Antonio Patti entra nello staff Millenium Brescia

Volley Millenium annuncia l’ingresso di una nuova figura dirigenziale che affiancherà il general manager Emanuele Catania nella gestione della prima squadra che parteciperà al campionato di A1, 2019/2020.

 

Bresciano di Rovato, cinquant’anni il prossimo ottobre, Patti, da anni nel mondo della pallavolo bresciana, ha giocato a livello dilettantistico a Rovato, prima di passare dietro alla scrivania. La prima esperienza da direttore sportivo è stata con la serie C e poi D di Rovato (Maschile). Ad Ospitaletto è stato prima addetto stampa e, successivamente, direttore sportivo delle formazioni che negli ultimi cinque anni hanno conquistato la promozione dalla B2 alla B1 (2016), due Final Four di Coppa Italia (2013 e 2016) e i play off promozione per la A2 (2018). In questa stagione Patti sarà dirigente di supporto alla prima squadra di coach Enrico Mazzola.

“Stiamo compiendo dei passi costanti di crescita su più fronti, uno di questi è quello societario – spiega Emanuele Catania – e l’inserimento di Antonio in quest’ottica sarà da supporto alla Società e alla prima squadra in particolare. Abbiamo avuto modo di conoscerci durante la sua esperienza a Ospitaletto e si è creato subito un’ottimo affiatamento, quindi quando è terminato il suo rapporto allora in essere abbiamo parlato di uno suo possibile coinvolgimento e non c’è voluto molto per trovare un’intesa. Non sarà l’unica novità sotto il profilo dello staff dirigenziale”.

“Ringrazio Volley Millenium per l’opportunità – commenta Antonio Patti – sarà un’ulteriore possibilità di crescere dal punto di vista dirigenziale, uno stimolo per fare nuove esperienze e nuove conoscenze in questo ambito”.

Benvenuto Antonio!

 

Il gm Emanuele Catania dà il benvenuto ad Antonio Patti (foto © Gloria Perdomini)