Buona Pasqua Millenium

Un augurio speciale a tutti e il punto sul campionato.

 

Il campionato è fermo per le festività pasquali, dunque nessun incontro da disputare in questo weekend, sia per la B2 che per per le giovanili. Ma il lavoro in palestra non si ferma di certo, e questa settimana ha visto le ragazze della prima squadra impegnate in un match amichevole a Trescore Balneario contro il Don Colleoni, attualmente decima forza del girone C. La sfida è stata utile ad entrambe le formazioni per cercare a tenere alto l’agonismo a fronte del turno di stop, provare schemi e dare spazio a tutta la rosa per mettersi in gioco contro un avversario che non ha fatto sconti. Nella prossima settimana si disputerà il match amichevole di ritorno, quando le bergamasche saranno ospiti al Vittorio Mero di Folzano.

Ferrara e compagne sono al lavoro per preparare al meglio la sfida del 6 Aprile, quando riceveranno in casa alle ore 19:00 il Brembo Volley Team, squadra bergamasca che si attesta a metà classifica ma che nello scontro di andata rubò punti preziosi alle bresciane. A Mapello fu un 3-2 che conta fra le uniche 3 sconfitte del team di Castillo in questa stagione, che risulta la formazione meno battuta del campionato, e memore di ciò Millenium è chiamata a tenere alta la concentrazione in un match che a nessuno sembra dall’esito scontato. Inoltre la formazione cittadina, seppur venendo dall’entusiasmante vittoria sul campo del Maxa Verona, a cui ha rubato la prima posizione, si ritrova attaccata ad Ata Trento e a 2 punti dalle stesse veronesi. Le tre formazioni daranno battaglia fino all’ultimo per provare a portare a casa il titolo di prima classificata e l’ambita promozione diretta nella categoria superiore. Ancora 5 partite alla fine di questo affascinante campionato e i giochi di testa sono apertissimi.

Con questo la Società coglie l’occasione per fare gli auguri di una serena e felice Pasqua a tutti quanti, a cominciare da giocatrici, allenatori, dirigenti e staff societario, senza dimenticare i nostri meravigliosi tifosi e le famiglie che ci seguono con grande passione e dedizione.
Un grazie vero a tutte quelle realtà che ci sostengono come sponsor e partner, senza le quali non avremmo potuto essere qui oggi.
Mandiamo un saluto affettuoso anche ai giornalisti che ci seguono, alla Fipav, ai nostri avversari e a chiunque renda possibile la magia della sana pallavolo giocata in ambito giovanile fino alle serie maggiori.