Colpo Millenium: l’opposto sarà l’ex Conegliano Anna Nicoletti

La giovane classe ’96, appena scudettata con l’Imoco, vestirà la maglia bresciana nel ruolo di opposto per la sua quinta stagione di A1. 

 

Secondo tassello in entrata della Millenium Brescia, in vista della prossima stagione in serie A1, la prima della giovane storia del sodalizio bianconero: l’opposta Anna Nicoletti.

Vicentina di Arzignano, dove è nata il 3 gennaio 1996, la nuova Leonessa ha vestito la maglia del Club Italia dal 2011 al 2014, in B1, prima di passare all’Imoco Conegliano per due stagioni (2014-15 e 2015-16) in serie A1. Un campionato al Saugella Monza, sempre nella massima serie (2016-17), prima del ritorno all’Imoco (2017-18) dove ha sostituito Fabris ad inizio anno, e successivamente è stata molto utilizzata. Ora la nuova avventura alla Millenium.

Giocatrice eclettica, alta 189 centimetri, nella sua carriera ha conquistato due scudetti a Conegliano (2016, 2018) agli ordini di coach Davide Mazzanti prima e Daniele Saltarelli poi, ed un terzo posto alla Final Four di Champions League, disputatasi a Bucarest nelle scorse settimane. In quattro stagioni in A1, la nuova opposta del team di coach Enrico Mazzola, è stata a referto tra regular season e play off in 115 gare ufficiali, giocando 280 set, ed ha realizzato 447 punti con 33, 7% in attacco, 41 ace e 39 muri.

«Diamo il benvenuto ad Anna che da Pantera diventa Leonessa – commenta Emanuele Catania, General Manager Millenium – siamo felici di averla fra noi dopo alcune annate nelle A1 di vertice, ora è pronta a misurarsi da primo opposto e siamo sicuri che da noi potrà trovare il giusto ambiente per performare bene».

L’arrivo di Nicoletti si aggiunge alle conferme di Tiziana Veglia e Francesca Villani e all’innesto di Haleigh Washington.

Benvenuta Anna!

 

Nicoletti, è il secondo innesto del mercato Millenium