Domani test con la Foppa in casa. Le parole di Ludovica Guidi.

In vista della trasferta a Collegno, domani (inizio riscaldamento ore 16) al PalaGeorge allenamento congiunto con la Foppapedretti A1. Guidi carica le sue: «bello vincere al PalaGeorge». 

Una bella reazione delle Leonesse, già in settimana: «Dopo la sconfitta di Cuneo abbiamo voltato subito pagina in vista della partita di Mondovì – conferma la centrale Guidi – consapevoli delle nostre capacità e della nostra grinta, dimostrate nel secondo e terzo set mercoledì. Siamo un gruppo giovane ma sappiamo di dover limitare gli errori».

Infatti domenica contro Mondovì tutt’altra musica: «Già, lo abbiamo dimostrato domenica contro Mondovì, eravamo una squadra unita, che pian piano ha trovato i suoi meccanismi, vogliosa di dominare nel nostro PalaGeorge e cercare punti ad ogni partita».

Il tempo per cullarsi del risultato però non c’è perché domenica c’è in programma la trasferta a Collegno, nella città metropolitana di Torino. «Conosco alcune delle giocatrici di Collegno da avversarie – continua Ludovica –  l’esperta Lanzini nel ruolo di libero e l’insidiosa Agostinetto come attaccante di palla alta – Ma prima che agli altri bisogna guardare a sé stessi, conclude – Sappiamo che ci aspetta una dura settimana di lavoro per consolidare il nostro gioco, ma anche su quello che ha funzionato domenica come la correlazione muro – difesa e la battuta».

E domani un nuovo test di lusso per la Savallese Millenium, arriva la Foppapedretti di A1 al PalaGeorge di Montichiari. Ingresso gratuito e inizio riscaldamento alle 16.0o.

 

Rassegna stampa:
– Quotidiano sportivo, 21/10/17 “La Millenium ha fame di punti
– Rmsport.it, 23/10/17 “Tiziana Veglia: Il lavoro in palestra sta ripagandoci degli sforzi fatti finora” / “Davide Delmati: Purtroppo stiamo attraversando un momento di difficoltà” / La Photo Gallery
– Bsnews, 23/10/17 “Savallese Millenium, ecco i primi tre punti: Mondovì steso 3-0
– Baloo Volley, 23/10/17 “Le leonesse tornano a ruggire. Sconfitta Mondovì 3-0

 


Ludovica Guidi, centrale al primo anno con la Savallese (foto Francesco Jacini)