Entusiasmo per Gioli e Gabbiadini alla presentazione ufficiale

Gioli: «Ho stimoli nuovi e mi piace molto la squadra». Gabbiadini: «onorata di essere qui, voglio dimostrare quanto valgo». 

 

Tempo di presentazioni in casa Savallese Millenum Brescia. Ieri sera, giovedì 1 febbraio, la società bianconera ha presentato le due new entry del roster affidato a coach Enrico Mazzola: Simona Gioli e Angela Gabbiadini. All’interno della sala stampa del PalaGeorge di Montichiari il presidente Roberto Catania ed il general manager Emanuele Catania hanno fatto gli onori di casa a sponsor, stampa e simpatizzanti.

“In questi mesi – spiega il presidente Catania – il nostro obiettivo è stato creare uno spettacolo per il pubblico di Montichiari e non. Nelle ultime gare di campionato tifosi e sponsor mi hanno fermato per dirmi che si sono divertiti e hanno apprezzato quello che vedevano: ciò non può che rendermi orgoglioso come presidente. Stiamo giocando ad ottimi livelli ed essere tornati sul mercato è stata una necessità e una possibilità. E’ un grande piacere avere in rosa giocatrici come Simona ed Angela, che ci daranno una mano per crescere a 360 gradi”.

Simona Gioli, classe 1977 per 185 centimetri, è un nome che non ha bisogno di presentazioni. Simbolo vincente del volley italiano in campo nazionale ed internazionale vanta una carriera di assoluto successo, soprattutto con le maglie di Reggio Calabria e Perugia: tre Scudetti, cinque Coppa Italia, tre Coppa Cev, due Supercoppa Italiana, ed una Champions League nel 2008. Gioli ritorna a giocare nel bresciano, dopo tre campionati alla Promoball Montichiari, mentre all’inizio di questa stagione ha vestito la maglia di Gorla Maggiore (serie B1) nel ruolo di opposta. La nuova Leonessa, conosciuta come Miss Muro o Mamma Fast, ha tinto d’azzurro la sua incredibile carriera con 307 presenze in nazionale, vincendo 2 campionati Europei più un argento e un bronzo, World Grand Champions Cup e due Coppe del Mondo. A questo si aggiungono numerosi premi individuali conquistati nelle varie competizioni. “Sono molto emozionata – commenta a caldo Simona – di vedere tanta gente. Ringrazio gli sponsor e la società per l’opportunità concessami: non è facile integrarsi all’interno di una squadra già amalgamata, e che sta giocando molto bene. Sono molto motivata a dare il mio contributo e la mia esperienza al gruppo. In bocca al lupo a noi!”. Vestirà la maglia numero 7. 

Arriva dalla Sigel Marsala, avversaria della Savallese, il rinforza in posto 4 classe 1992 per 181 centimetri, Angela Gabbiadini, bergamasca di Calcinate, è cresciuta nelle giovanili della Foppapedretti. Giovanissima esordiente in A1, nel 2011-12 è stata la lanciata in prima squadra da coach Davide Mazzanti. Da allora avventure in A2 nel Sud Italia (Sala Consilina, Gricignano e Caserta due stagioni) ed una B1 a Martignacco in Friuli. Nel secondo campionato nazionale Gabbiadini, ha collezionato 93 presenze, 269 set giocati e 318 punti realizzati. “Sono felicissima di essere qua – spiega Angela – A Marsala giocavo poco ed avevo pochi stimoli e quando ho ricevuto la chiamata per unirmi a Brescia mi ha dato una nuova carica. Voglio dare il mio contributo agli obiettivi della società”. Vestirà la maglia numero 12.

Sollecitato dalla stampa qualche parola anche per coach Mazzola, felice degli acquisti con i quali ha lavorato in palestra proprio nel pomeriggio: «Siamo contenti dei nuovi innesti ma attenzione perché la pallavolo non è aritmetica, nel bene e nel male 1+1 non fa sempre 2, noi ne siamo la dimostrazione perché abbiamo avuto un inizio difficoltoso e all’epoca non so quanti avrebbero scommesso su di noi, che oggi siamo a giocarci la vetta. Lavorando sodo abbiamo migliorato il nostro rendimento e quindi la classifica, giornata dopo giornata. Quello che ci proponiamo di fare ora è di continuare a lavorare serenamente, senza pressioni che ci innervosiscano, che è stato un po’ il nostro segreto fino ad oggi».

I nuovi innesti hanno iniziato dunque gli allenamenti con le compagne di squadra, a disposizione di coach Mazzola e dello staff tecnico, in vista dell’impegnativa trasferta di Orvieto contro la Zambelli, undicesima in classifica. La gara, valida per la ventiduesima giornata, è fissata per domenica 4 febbraio alle ore 17. 

A conclusione della conferenza stampa le foto di rito. Le nuove Leonesse hanno posato con i rappresentanti che hanno supportato e reso possibile queste due operazioni di mercato in entrata: Diamante e Manuel Fiori di Savallese Trasporti Srl, Roberto Catania della Roberto Catania Srl, Alberto Corsini di New Sintesi Srl, Vincenzo Chianese di Isocontrolli Srl, Danilo Tonni di Autovalle e Veronica Marchetti di Pelletteria Charlotte.

Benvenute Simona e Angela!

 

Rassegna stampa:
– Brescia Oggi, 02 Febbraio “Gioli, entusiasmo e carisma per il Millenium
– Gironale di Brescia, 02 Febbraio “Grande carica di super Simo: qui come casa
– Baloo volley, 02 Febbraio “Savallese Brescia ti presento Simona (Gioli) ed Angela (Gabbiadini). Fotogallery
– E’ live Brescia: 02 Febbraio “Colpo di mercato della Millenium Volley: acquistata Simona Gioli
– VolleyManiaWeb Lombardia, 31 Gennaio “Colpo Savallese: arriva la campionessa del Mondo Simona Gioli
– Volley News, 30 Gennaio “Colpo Savallese Brescia: arriva la campionessa del Mondo Simona Gioli
– Gazzetta.it 30 Gennaio “Simona Gioli a Brescia

 

Da destra a sinistra: il Presidente Roberto Catania, il GM Emanuele Catania, Alberto Corsini di New Sintesi, Simona Gioli, Angela Gabbiadini, Vincenzo Chianese di Isocontrolli, Manuel Fiori di Savallese Trasporti, Veronica Marchetti di Pelletteria Charlotte e Danilo Tonni di Autovalle.