La Valsabbina attende l’Unet E-work nel primo turno infrasettimanale domani 20.30

Terza gara consecutiva tra le mura amiche del PalaGeorge per la Banca Valsabbina, che contro l’Unet E-work Busto Arsizio dell’ex Camilla Mingardi è a caccia della prima gioia stagionale. 

 

Dirigeranno l’incontro Marco Turtù coadiuvato da Lorenzo Mattei, Andrea Bonzanni al video check e Cristian Locatelli come segnapunti referto elettronico. La società ha messo in vendita 600 tagliandi acquistabili solo con biglietteria online. Fischio d’inizio alle ore 20:30, diretta streaming su LVF TV.

Le Leonesse
Coach Enrico Mazzola dovrebbe puntare sullo starting six che è sceso in campo con Conegliano, confermando Clara Decortes in posto 2 a sostituire l’indisponibile Anna Nicoletti (la giocatrice vicentina è ancora ferma per un guaio muscolare, ma in netto miglioramento). E’ ancora in fase di recupero Angelina, che era rimasta bloccata con la schiena qualche giorno fa, e potrebbe giocarsi un posto da titolare con Cvetnić. Veglia e compagne devono recuperare gioco e fiducia dopo la battuta d’arresto con la fortissima Conegliano, e si cercherà il miglior riscatto contro la quotata formazione bustocca. 

Le avversarie
Nell’ultima giornata le ospiti hanno osservato un turno di riposo, tuttavia il fine settimana delle farfalle biancorosse non è stato dei più semplici. Infatti tre giocatrici della Uyba sono risultate positive al Covid-19. In questi giorni prosegue l’isolamento delle tre atlete dopo i tamponi di mercoledì 7 ottobre, mentre tutto il resto del gruppo si è sottoposto a nuovo esame sabato mattina, i cui risultati sono già arrivati al club biancorosso: nessun’altra giocatrice positiva, ma c’è un membro dello staff tecnico che è risultato non negativo e dovrà dunque iniziare, a sua volta, il periodo di quarantena. Ieri pomeriggio è stato previsto un ulteriore tampone nasale faringeo agli attuali negativi. Nel frattempo è stata tesserata la giovane alzatrice Giulia Galletti, classe 1999, reduce da due stagioni in A2 a Sassuolo e Marsala, per sopperire all’infortunio di Jordyn Poulter. La squadra, sebbene senza tre atlete, ha ripreso ad allenarsi alla e-work arena (completamente sanificata nel week-end) per cercare di preparare al meglio il turno infrasettimanale. Nona in classifica con tre punti l’Unet E-work (una vittoria e due sconfitte) è stata finalista nell’ultima edizione della Supercoppa Italiana.

Ex e precedenti
Le ex della gara del PalaGeorge sono quattro, tre sulla sponda bresciana ed una di parte bustocca. La schiacciatrice Giulia Angelina è cresciuta nel settore giovanile biancorosso e dal 2014 al 2016 è stata inserita nel roster della prima squadra, mentre la centrale Beatrice Berti ha giocato dal 2016 al 2020, vincendo una Cev Cup. Alexandra Botezat ha vestito la maglia della UYBA nelle stagioni 2017-2018 e 2018-2019. Sul fronte bustocco l’ex di turno è Camilla Mingardi, l’opposta bresciana ha giocato con la Millenium nella stagione 2019/2020. I precedenti sono quattro e tutti a favore di Busto Arsizio.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 2 Chiara Sala (L), 3 Marta Bechis, 5 Giulia Angelina, 6 Marrit Jasper, 7 Ylenia Pericati (L), 9 Lea Cvetnić, 10 Francesca Parlangeli (L), 11 Ulrike Bridi, 12 Federica Biganzoli, 14 Alexandra Botezat, 15 Beatrice Berti, 16 Tiziana Veglia, 17 Clara Decortes, 18 Anna Nicoletti. Allenatore: Enrico Mazzola.

Unet E-work Busto Arsizio:  1 Jordyn Poulter, 3 Rossella Olivotto, 6 Alessia Gennari, 7 Asia Bonelli, 8 Alexa Gray, 9 Giulia Leonardi (L), 11 Camilla Mingardi, 12 Francesca Piccinini, 13 Chiara Cucco (L), 15 Jovana Stevanovic, 17 Ana Escamilla, 18 Katarina Bulović, 23 Liset Herrera Blanco, Giulia Galletti. Allenatore: Marco Fenoglio.

Biglietteria
E’ possibile acquistare i biglietti solamente online su www.diyticket.it. Per maggiori informazioni è possibile consultare il seguente comunicato di Millenium. Prestare la massima attenzione a tutte le regole anti-Covid. È obbligatorio l’uso della mascherina per tutta la gara e mantenere il distanziamento nei posti a sedere, anche fra congiunti.

Come seguire la gara
Sarà possibile seguire l’incontro in streaming sul LVF TV alle ore 17.00 integralmente in diretta e in alta definizione. Sarà sufficiente registrarsi su LVF TV per godersi tutte le gare del weekend. Telecronista del match è Luca Piantelli con il commento tecnico di Matteo D’Auria, responsabile settore giovanile Millenium.

Programma, 5^ giornata, 14 ottobre 2020, ore 20.30
Martedì 13 ottobre, ore 20.45 (diretta Rai Sport HD), Zanetti Bergamo – Il Bisonte Firenze. Mercoledì 14 ottobre, ore 20.30 (diretta LVF TV), Banca Valsabbina Millenium Brescia – Unet E-Work Busto Arsizio, Igor Gorgonzola Novara – Bosca S.Bernardo Cuneo, Savino Del Bene Scandicci – VBC èpiù Casalmaggiore, Reale Mutua Fenera Chieri – Saugella Monza, Delta Despar Trentino – Bartoccini Fortinfissi Perugia. Riposa: Imoco Volley Conegliano

Classifica
Imoco Volley Conegliano 12; Delta Despar Trentino 9; Bosca S.Bernardo Cuneo 8; Savino Del Bene Scandicci 8; Igor Gorgonzola Novara* 6; VBC èpiù Casalmaggiore 6; Saugella Monza* 6; Reale Mutua Fenera Chieri* 4; Unet E-Work Busto Arsizio* 3; Bartoccini Fortinfissi Perugia 3; Il Bisonte Firenze* 2; Banca Valsabbina Millenium Brescia* 1; Zanetti Bergamo 1. *una partita in meno.

 

La Banca Valsabbina Millenium Brescia (foto © Dalla Riva)