La Valsabbina a caccia di punti sul campo di Scandicci

A punti da tre gare consecutive la Millennium, nella difficile trasferta toscana, cerca continuità di risultati per allontanarsi dalla zona bassa della classifica. Gara a porte chiuse ed in diretta streaming sul LVFTV.

 

Nella penultima giornata del girone d’andata la Millenium affronta la forte Savino del Bene, terza forza del campionato, con 16 punti, frutto di cinque vittorie e tre sconfitte. Dirigerà l’incontro Vincenzo Carcione da Roma coadiuvato da Michele Marotta, Ivan Tizzanini sarà al video check e Lorenzo Landini al referto segnapunti elettronico. Fischio d’inizio alle 17. L’incontro sarà trasmesso diretta streaming su LVFTV.

Le Leonesse
Lo staff tecnico, guidato da coach Enrico Mazzola, ha preparato nel dettaglio la partita. Il roster è al gran completo e pronto per cercar di conquistare punti su un campo molto difficile, ma Mazzola dovrebbe confermare lo starting six che è sceso in campo contro Perugia: Bechis-Nicoletti in diagonale, Cvetnić-Jasper in posto 4 con alternativa Angelina, Veglia e Berti al centro, Parlangeli libero. “Sarà una gara difficile – analizza Ulrike Bridi -. Sono una squadra fisicata con giocatrici importanti. Quando le abbiamo affrontate in precedenza abbiamo fatto una bella figura e secondo me non ci sottovaluteranno: sarà una gara tutta da giocare e l’impegno non mancherà da parte di tutte, di chi gioca e di chi parte dalla panchina”.

Le avversarie
Rispetto al 2019/2020 il roster è stato parzialmente rinnovato come lo staff tecnico; affidata la guida tecnica a Massimo Barbolini, la dirigenza toscana ha confermato la regista Ofelia Malinov, l’opposta Magdalena Stysiak, le schiacciattrici Lucia Bosetti ed Elena Pietrini, la centrale Marina Lubian ed il libero Enrica Merlo. I colpi in entrata sono state le centrali Mina Popovic da Casalmaggiore e Martina Šamadan dallo Stoccarda, sempre dalla Germania (Schwerin) è arrivata l’opposta Kimberly Drewniok. I rinforzi in posto 4 sono l’austriaca Srna Markovic da Cuneo e Megan Courtney da Novara. In seconda linea è arrivata l’esperta Luna Carocci, reduce da due stagioni al Cannes, mentre la giovane centrale Agnese Cecconello, proveniente da Roma, e la regista Letizia Camera, da Casalmaggiore, completano l’organico.

Precedenti ed ex
Negli ultimi due turni la Savino del Bene ha rinviato le gare contro Cuneo e Chieri per covid-19. I precedenti tra toscane e bresciane sono quattro, tutti vinti da Scandicci. Toscane e lombarde si sono già affrontate ad agosto in Supercoppa, l’incontro è stato aggiudicato da Scandicci per 3-1. Non ci sono ex di turno.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 2 Chiara Sala (L), 3 Marta Bechis, 5 Giulia Angelina, 6  Merrit Jasper, 7 Ylenia Pericati (L), 8 Lea Cvetnić, 10 Francesca Parlangeli (L), 11 Ulrike Bridi, 12 Federica Biganzoli, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Veglia, 17 Decortes, 18 Nicoletti. All.: Mazzola-Carasi.

Savino del Bene Scandicci: 3 Magdalena Stysiak, 4 Ofelia Malinov, 5 Mina Popovic, 6 Srna Markovic, 7 Elena Pietrini, 8 Enrica Merlo (L), 9 Marina Lubian, 10 Luna Carocci (L), 11 Agnese Cecconello, 12 Martina Šamadan, 13 Kimberly  Drewniok, 16 Lucia Bosetti, 17 Megan Courtney, 18 Letizia Camera. All.: Barbolini-Beltrami.

Come seguire la gara
Sarà possibile seguire l’incontro in streaming sul LVF TV alle ore 17.00 integralmente in diretta e in alta definizione. Sarà sufficiente iscriversi in abbonamento a LVF TV per godersi tutte le gare del weekend.

Prossimo turno
Sabato 14 novembre, ore 19.00 (diretta LVF TV): Il Bisonte Firenze – VBC èpiù Casalmaggiore. Sabato 14 novembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD): Igor Gorgonzola Novara – Imoco Volley Conegliano. Domenica 15 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV): Savino Del Bene Scandicci – Banca Valsabbina Millenium Brescia, Saugella Monza – Bartoccini Fortinfissi Perugia, Bosca S.Bernardo Cuneo – Unet E-Work Busto Arsizio, Reale Mutua Fenera Chieri – Zanetti Bergamo (rinviata a data da destinarsi). Riposa: Delta Despar Trentino

Classifica
Imoco Volley Conegliano 30 (10-0); Igor Gorgonzola Novara 19 (7-1); Saugella Monza 16 (6-3); Savino Del Bene Scandicci 16 (5-3); Reale Mutua Fenera Chieri 15 (5-2); Delta Despar Trentino 13 (4-3); VBC èpiù Casalmaggiore 9 (3-6); Bosca S.Bernardo Cuneo 8 (3-3); Il Bisonte Firenze 8 (3-6); Unet E-Work Busto Arsizio 7 (2-4); Zanetti Bergamo 7 (2-8); Banca Valsabbina Millenium Brescia 6 (1-8); Bartoccini Fortinfissi Perugia 5 (2-6). * tra parentesi le partite vinte-perse.

 

Marta Bechis (foto © Campagnola x Rm Sport)