Le Leonesse impegnate a Caserta per la prima gara del girone ritorno

Prima gara del 2020 e prima giornata di ritorno per la Banca Valsabbina Millenium. Mercoledì 15 gennaio La formazione di coach Enrico Mazzola affronterà Caserta in una gara molto importante per la corsa salvezza. Rinforzate dagli innesti di Marta Bechis e Alice Degradi, le Leonesse andranno a caccia di tre punti chiave per la classifica.

 

Intro
L’incontro del PalaVignola sarà diretto da Maurizio Canessa e Mariano Gasparro, Immacolata Alrienza al videocheck e al referto segnapunti elettronico Raffaele Cocchiaro. Fischio d’inizio ore 20.30.

Le Leonesse
Lo staff tecnico bresciano ha preparato la trasferta nel capoluogo campano scaldando i motori in tre allenamento congiunti, due con Casalmaggiore ed uno con Bergamo. I nuovi acquisti Marta Bechis e Alice Degradi si stanno inserendo al meglio nel gruppo; “Non penseremo a chi scenderà in campo nella formazione di Caserta – spiega la dirigente Giulia Biava -. Dovremo ragionare sul nostro gioco e fare noi la partita. Non sarà semplice perché inserire due nuovi innesti, specialmente una regista, non è affatto facile. Gli allenamenti congiunti con Bergamo e Casalmaggiore sono serviti in quest’ottica; la gara è importante per la classifica e vincere sarà un buon punto di partenza per il girone di ritorno”. Dall’infermeria buone nuove per quanto riguarda le condizioni di Parlangeli, Rivero e Veltman, tutte in deciso miglioramento per i rispettivi grattacapi che avevano messo in allarme lo staff medico bresciano.

Le avversarie
La gara d’andata, giocata lo scorso 13 ottobre a Montichiari, è stata vinta dalla Banca Valsabbina per 3-1. Protagonista è stata Camilla Mingardi, autrice di 27 punti e top scorer dell’incontro. Attualmente Caserta occupa la penultima posizione della classifica e molti del roster hanno deciso di proseguire la stagione altrove come Alexa Gray, Rhamat Alhassan, Aurea Cruz, Katharina Holzer e Marta Bechis (approdata proprio alla Banca Valsabbina) così come coach Giuseppe Cuccarini. Altre atlete potrebbero lasciare Caserta stanno alle cronache locali e nazionali, ma i media specializzati darebbero vicino l’arrivo della schiacciatrice turca Yagmur Kislina Kılıç, classe 1996, in uscita dal Galatasaray. Se i tempi di trasferimento lo permettono potrebbero già essere schierata domani sera.

Ex e precedenti
I precedenti tra le due formazioni sono cinque, quattro in A2 ed uno in A1, giocato lo scorso 13 ottobre, e sono tutti favorevoli alla Millenium. L’ex di turno è Marta Bechis, la nuova regista che ha iniziato la stagione proprio con la formazione campana.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia
: 1 Degradi, 2 Jones Perry, 3 Bechis, 4 Rivero, 6 Veltman, 7 Speech, 8 Saccomani, 9 Mingardi, 10 Parlangeli (L), 11 Bridi, 12 Biganzoli, 13 Mazzoleni, 16 Segura, 17 Fiocco. All.: Mazzola.

Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta: 3 Dalia, 5 Poll, 7 Ghilardi (L), 10 Castaneda, 18 Garzaro, Ameri (L), Kılıç.

Biglietteria
E’ possibile acquistare i biglietti su Liveticket.it

Come seguire la gara
Si potranno seguire in live streaming HD GRATUITO le partite della Banca Valsabbina Millenium sulle piattaforme: PMG Sport, la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile LVF TV (con registrazione gratuita), SportMediaset, nella sezione Sport del sito Repubblica.it , sul portale Sport.it.

Inno ufficiale
“La partita di vollèy”, l’inno ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile, scritto, cantato e suonato da Elio e le Storie Tese, è trasmesso in tutti i palazzetti di Serie A all’inizio di ogni partita, nel momento dello schieramento in campo. L’inno è inoltre ascoltabile sul canale Youtube ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile.

Programma
Saugella Monza-Imoco Volley (12 gennaio, ore 20.30 diretta RaiSport +HD); Savino del Bene Scandicci-E’PiùPomì Casalmaggiore;  Unet E-work Busto Arsizio-Il Bisonte Firenze; Bartoccini Fortinfissini Perugia-Reale Mutua Fenera Chieri; Lardini Filottrano-Zanetti Bergamo;  Golden Tulip Voltalto 2.0 Caserta-Banca Valsabbina Millenium Brescia; Igor Gorgonzola Novara-Bosca San Bernardo Cuneo.

La giornata
La prima giornata del 2020 propone sul piatto un menù interessante da degustare per tutti gli appassionati. La capolista Imoco Volley sarà ospite nell’anticipo della lanciata Monza. Busto Arsizio, prima inseguitrice delle pantere, ospita il Bisonte Firenze mentre Scandicci-Casalmaggiore sarà l’antipasto dell’imminente sfida nel quarti di Coppa Italia. Novara, terza forza del campionato, sfiderà Cuneo del derby piemontese. Per quanto riguarda la classifica delle Leonesse interessano da vicino gli esiti di Filottrano-Bergamo e Perugia-Chieri.

Classifica
Imoco Volley 36; Unet E-work Busto Arsizio 30; Igor Gorgonzola Novara 26; Savino del Bene Scandicci 25; E’PiùPomì Casalmaggiore 25;  Saugella Monza 24;  Il Bisonte Firenze 18;  Reale Mutua Fenera Chieri 17; Zanetti Bergamo 15; Bosca San Bernardo Cuneo 15; Lardini Filottrano 14; Banca Valsabbina Millenium Brescia 13; Golden Tulip Voltalto 2.0 Caserta 8; Bartoccini Fortinfissini Perugia 7.

 

Jessica Rivero in attacco, durante la sfida d’andata (foto © Muliere x Rm Sport)