LVST18: Brescia si migliora con un bel 5° posto nella Supercoppa

Millenium cresce in gioco e risultati: arrivano due vittorie per il 5° posto finale, e per un soffio sfugge l’ambita semifinale. La Supercoppa la alza Pomì battendo Scandicci. 

 

Per la tappa di Cesenatico, ovvero la 14ª Supercoppa Italiana, Coach Zanelli ha avuto a disposizione le ragazze in maglia Millenium: Fiamma Mazzini, Asia Cogliandro, Sara Angelini, Alice Pamio e Francesca Parlangeli.

La prima vittoria per Millenium Brescia arriva nella partita inaugurale della tappa. Sabato mattina, ore 10.30, la formazione lombarda ha magnificamente condotto 2 set a 0 (15-13, 16-14) contro la sorpresa della tappa di Lido di Camaiore, ovvero la Lpm Bam Mondovì. Una bella iniezione di fiducia ed entusiasmo per Parlangeli e compagne. 

Successivamente, sabato pomeriggio, le Leonesse hanno dovuto arrendersi prima a Monza, poi a Baronissi. La prima delle due gare pomeridiane ha visto rispettare il pronostico, con la Saugella vittoriosa per 2-0 (15-8, 15-11); il primo set è stato sempre saldamente in mano alle brianzole, mentre il secondo, ben più equilibrato, è stato deciso da pochi episodi, in particolare da una battuta più efficace delle avversarie nei momenti chiave. La seconda gara pomeridiana, alias lo spareggio per le semifinali è andato alle campane della P2P Givova, al termine di una contesa combattuta e spettacolare, ricca di emozioni, allunghi, sorpassi e contro-sorpassi. A testimonianza di ciò il punteggio: 13-15, 15-13, 13-15, tre set chiusi col minimo scarto. 

Domenica mattina nuovo acuto delle Leonesse. A non avere scampo è nuovamente Mondovì, chiuso 2-1 (15-10, 9-15, 15-10). Una bella soddisfazione per le ragazze guidate da Zanelli, che si sbloccano due volte nel Sand Volley, e lo fanno divertendo e divertendosi. 

«E’ bello vedere le proprie ragazze crescere nel gioco e nello spirito – commenta Emanuele Catania, accompagnatore delle Leonesse – una volta rafforzato l’affiatamento e maturato più feeling di squadra abbiamo colto le prime vittorie. E per poco non riuscivamo a beffare Baronissi per accedere alle semifinali. Ci proveremo il prossimo weekend, con un nuovo obiettivo, ora che abbiamo più cognizione dei nostri mezzi: fare lo sgambetto a qualche big e cercare l’accesso alle semifinali».

Per chi non fosse stato presente in quel di Cesenatico, le finali della seconda tappa saranno trasmesse in differita, in esclusiva e alta definizione, su RaiSport HD, martedì 17 luglio a partire dalle 21.30. Le immagini saranno poi disponibili anche su LVF TV, la web tv ufficiale di Lega, con il commento di Piero Giannico.

Il Samsung Lega Volley Summer Tour si sposterà nel prossimo weekend, a Riccione dove, il 21 e 22 luglio sulla Spiaggia Libera di Piazzale Roma, si disputerà il Trofeo Città di Riccione. Anche a Riccione, saranno presenti le telecamere di Rai Sport e la squadra social del Millenium Brescia e di Lega Pallavolo Serie A Femminile con tutti gli aggiornamenti che verranno condivisi su Facebook, Twitter, Instagram e le sue Stories. Per seguire in tempo reale i risultati di tutte le sfide e consultare il calendario e le classifiche c’è il nuovo sito ufficiale dell’evento. Sport protagonista, ma spazio all’intrattenimento con la musica di Radio Italia, la bellezza delle Sweet Dolls Italia e alle attività dei partner del Summer Tour: Samsung, Fratelli Beretta, Mapei, Vitaldent, Livigno e tanti altri.

Come sempre ringraziamo gli sponsor principali della squadra Millenium Brescia per questo Summer Tour che sono Savallese Trasporti [www.savallesetrasporti.it] e Sei Filtration [www.seifiltration.it].

 

14ª SUPERCOPPA ITALIANA: LE FORMAZIONI PROTAGONISTE
Girone A
Savino Del Bene Scandicci: Giulia Carraro, Greta Cicolari, Chiara Ferretti, Alessia Fiesoli, Alessia Ghilardi, Giulia Pascucci. Allenatore: Stefano Sassi.
Saugella Team Monza: Martina Bordignon, Giulia Gennari, Sara Loda, Laura Melandri, Diletta Sestini. Allenatore: Michele Briganti.
P2P Givova Baronissi: Alessia Arciprete, Martina Ferrara, Lucia Ginesi, Laura Grigolo, Mila Montani. Allenatore: Luca Nico.

Girone B
LPM Bam Mondovì: Federica Biganzoli, Bianca Mazzotti, Serena Moneta, Sofia Rebora, Elisa Zanette. Allenatore: Valentina Ballauri.
VBC Apis Casalmaggiore: Valeria Caracuta, Giada Cecchetto, Francesca Napodano, Svetlana Stoyanova, Valentina Zago. Allenatore: Federico Bonini.
Millenium Brescia: Sara Angelini, Asia Cogliandro, Fiamma Mazzini, Alice Pamio, Francesca Parlangeli. Allenatore: Marco Zanelli

14ª SUPERCOPPA ITALIANA: GLI ARBITRI
Supervisor arbitrale: Giampiero Perri.
Arbitri: Luigi Argirò (BO), Giuseppe D’Alù (BO), Elena Pivetta (RN), Tiziana Solazzi (RN)

14ª SUPERCOPPA ITALIANA: I RISULTATI
Fase a gironi
Sabato 14 luglio, ore 10:30
Girone A: Savino Del Bene Scandicci – P2P Givova Baronissi 2-0 (15-11, 16-14)
Girone B: LPM Bam Mondovì – Millenium Brescia 0-2 (13-15, 14-16)
Ore 11:30
Girone A: Saugella Team Monza – P2P Givova Baronissi 2-1 (13-15, 15-8, 16-14)
Girone B: VBC Apis Casalmaggiore – LPM Bam Mondovì 2-0 (15-8, 15-11)
Ore 16:30
Girone B: VBC Apis Casalmaggiore – Millenium Brescia 2-0 (15-8, 15-12)
Girone A: Saugella Team Monza – Savino Del Bene Scandicci 0-2 (12-15, 10-15)

Classifica Finale
Girone A: Savino Del Bene Scandicci 4 (4-0), Saugella Team Monza 2 (2-3), P2P Givova Baronissi 0 (1-4)
Girone B: VBC Apis Casalmaggiore 4 (4-0), Millenium Brescia 2 (2-2), LPM BAM Mondovì 0 (0-4)

Fase a incroci
Ore 17:30
Saugella Team Monza – LPM Bam Mondovì 2-0 (15-12, 15-7)
Millenium Brescia – P2P Givova Baronissi 1-2 (13-15, 15-13, 13-15)

Fase Finale
Domenica 15 luglio, ore 10:30
Savino Del Bene Scandicci – P2P Givova Baronissi 2-0 (15-12, 15-12)
LPM Bam Mondovì – Millenium Brescia (Finale 5°-6° posto) 1-2 (9-15, 15-10, 9-15)
Ore 11:30
VBC Apis Casalmaggiore – Saugella Team Monza 2-1 (15-10, 16-18, 15-9)  

Ore 16:30
P2P Givova Baronissi – Saugella Team Monza (Finale 3°-4° posto) 2-0 (15-10, 15-10)
A seguire
Savino Del Bene Scandicci – VBC Apis Casalmaggiore (Finale 1°-2° posto) 0-2 (12-15, 11-15)

14ª SUPERCOPPA ITALIANA: LA FORMULA
Le formazioni in gara sono suddivise in due gironi secondo il ranking espresso dalla classifica della Coppa Italia. Le prime classificate dei due gironi all’italiana (2 punti per la vittoria con qualsiasi risultato, 0 per la sconfitta) si qualificano alle semifinali, mentre le seconde e le terze affrontano una fase a incroci per definire le altre due semifinaliste. Domenica mattina le semifinali, mentre nel pomeriggio le finali 3°-4° posto e 1°-2° posto.

SUPERCOPPA ITALIANA: L’ALBO D’ORO
2004 Fiap Volley Modena (Momoli, Serena, Fagioli, Golinelli, Benedetti)
2005 Ecotech Volley 2002 Forlì (Poli, Zanin, Vecchi, De Moraes, Moreno Pino)
2006 Megius Volley Club Padova (Mendes Antonelli, Valansi, Da Silva, Sangiuliano, Zaffin)
2007 Blue Ecocapitanata Altamura (Moreno Pino, Vecchi, Vojth, Peluso, Wagner)
2008 Non disputata
2009 Scavolini Pesaro (Lunghi, Mari, Moreno Pino, Saccomani, Wagner)
2010 Sicilconad Rio Bum Bum Aragona (Boteva, Caruso, De Moraes, Deneva Nikolaeva, Magherini, Stoyanova)
2011 Scavolini Pesaro (Cella, De Gennaro, Mari, Percan, Wagner)
2012 Tra.De.Co Ecolav Urbino (Caracuta, Cella, Moreno Pino, Sestini)
2013 Sicilconad Rio Bum Bum Soverato (Boteva, Cianflone, Lo Iacono, Montemurro, Stoyanova, Stoyneva)
2014 Tra.De.Co Ecolav Urbino (Altomonte, Carocci, Carraro, Fanzini, Moreno Pino, Sorokaite)
2015 Volalto Caserta (Barone, Bellapianta, Bussoli, Cumino, Galazzo, Percan)
2016 Savino Del Bene Scandicci (Carraro, Escher, Loda, Merlo, Moreno Pino)
2017 Savino Del Bene Scandicci (Carraro, Fiesoli, Merlo, Pascucci, Provaroni)
2018 VBC Apis Casalmaggiore (Caracuta, Cecchetto, Napodano, Stoyanova, Zago)

 

Mazzini e Parlangeli in una fase di gioco (Foto Filippo Rubin per LVF)