LVST19: Agricola Zambelli super 2° posto, batte Casalmaggiore ma si arrende in finale

Le Leonesse del 4×4, grande rivelazione di questa tappa, battono a sorpresa la favorita Casalmaggiore in semifinale, poi la finale la vince meritatamente Baronissi. Mercoledì 10 luglio a partire dalle ore 23:00 su Italia 2 la replica delle finali. 

 

L’Agricola Zambelli Millenium Brescia conquista la medaglia d’argento nella 21^ edizione della Coppa Italia di sand volley 4×4 nella splendida cornice della Costa dei Trabocchi in questo torrido weekend. La finale contro P2P Smilers Baronissi è un match alla vigilia inatteso, ma meritato dopo due splendide semifinali giocate con forza e caparbietà contro rispettivamente Saugella Monza e Vbc Apis Casalmaggiore che si sono sfidate per il 3° posto, con le ragazze di Carmen Turlea che si sono guadagnate il gradino più basso del podio.

L’attaccante di Baronisi, Emanuela Fiore (eletta MVP dell’incontro) e compagne si sono invece accomodate sul gradino più alto, premiate da Massimo Boselli Botturi, consigliere di Lega Pallavolo Serie A Femminile, che ha anche messo al collo delle seconde classificate di Brescia un’ottima medaglia d’argento.

La semifinale è stata una gara da ricordare per le ragazze di Brescia, che si sono concesse il lusso di estromettere la quotata Vbc Apis Casalmaggiore, formazione storica del Sand Volley. Da considerare che dalle semifinali l’Agricola Zambelli ha dovuto rinunciare precauzionalmente a schierare il libero Giada Cecchetto per crampi, così come il centrale Rossella Olivotto che ha avuto un leggero risentimento alla spalla e ha stretto i denti. Questo avvalora ulteriormente lo sforzo di Valeria Caracuta, che si è messa a piena disposizione del team in un ruolo non suo, di Camilla Mingardi, vera bomber della competizione nel caricarsi il peso dell’attacco sulle spalle, così come di Alice Pamio e della giovane Ulrike Bridi proiettata a giocarsi le finali in un contesto a lei nuovo, ma che non le ha fatto tremare i polsi. L’intuizione di coach Mazzola, unico allenatore di serie A1 e A2 del 4×4 proveniente dall’indoor, di schierare Caracuta come “libero” e giocare con il doppio palleggio è stata vincente, vista l’aumento della qualità del gioco di ricostruzione.

Grandissime emozioni dunque contro Casalmaggiore, il cui nodo cruciale è stata la rimonta del secondo e decisivo set, quando Millenium si è trovata a realizzare un parziale di 5 a 0 per il 16-14 finale. 2-0 e prima storica finale sulla sabbia conquistata da Caracuta e compagne.

La Finalissima tra P2P Smilers Baronissi ed Agricola Zambelli Millenium Brescia parte alla grande con il primo set giocato colpo su colpo fino al 14-14 con Camilla in grande evidenza con i suoi colpi d’attacco. Le bresciane però sprecano il primo set point sotto i colpi di Emanuela Fiore che ribalta il risultato chiudendo il set con il risultato di 17-15. La Zambelli accusa il colpo, tanto che il secondo set è un monologo di Baronissi che parte fortissimo e inanella punto dopo punto un vantaggio incolmabile. Le ragazze di Giancarlo Chirichella sbagliano poco o nulla e la partita si chiude sul 15-9.

Per chi non fosse stato presente a Vasto, SportMediaset trasmetterà queste due partite mercoledì 10 luglio a partire dalle ore 23:00 sulle frequenze di Italia 2 (canale 66 del digitale terrestre, canale 175 di Sky e canale 16 di TvSat).

La carovana del Lega Volley Summer Tour si sposterà, ora, a Riccione dove, il 13 e 14 luglio in Piazzale Roma, verrà giocata la 15^ Supercoppa Italiana. Anche in Romagna, saranno presenti le telecamere di SportMediaset e la squadra social di Lega Pallavolo Serie A Femminile con tutti gli aggiornamenti che verranno condivisi su Facebook, Twitter, Instagram e le sue Stories.

“Dal mio punto di vista è stata una grande prestazione di squadra – spiega la bresciana Camilla Mingardi – nonostante il fatto che alcune delle ragazze non fossero al meglio, ognuno ha dato il meglio che e ciò ci ha portato in finale. Poi una volta arrivati lì non siamo andati così lontani dal vincere il primo set, chissà come sarebbe finita con la squadra al completo. Resta la soddisfazione di aver battuto una corazzata della sabbia come Casalmaggiore, abituata da anni a ben figurare in questo contesto. Ora siamo carichi per affrontare al meglio anche la prossima tappa, e perché no continuare a stupire”.

 

Le formazioni partecipanti

Girone A

VBC Apis Casalmaggiore: Kenia Carcaces, Francesca Dalla Rosa, Giulia Gennari, Rebecca Piva, Svetlana Stoyanova, Valentina Zago. All. Carmen Turlea.

Unet E-Work Busto Arsizio: Arianna Argentati, Asia Cogliandro, Mercedesz Kantor, Bianca Mazzotti, Wang Simin. All. Mario Graziani.

P2P Smilers Baronissi: Sara Angelini, Martina Ferrara, Emanuela Fiore, Angela Gabbiadini, Sonia Galazzo, Beatrice Meniconi. All. Giancarlo Chirichella.

 

Girone B

Saugella Team Monza: Alessia Fiesoli, Alma Frangipane, Alessia Ghilardi, Sara Loda, Giulia Pascucci, Sofia Turlà. All. Stefano Sassi.

Agricola Zambelli Millenium Brescia: Valeria Caracuta, Giada Cecchetto, Camilla Mingardi, Rossella Olivotto, Alice Pamio. All. Enrico Mazzola.

Ice Play MT San Giovanni in Marignano: Salimatou Coulibaly, Lucia Ginesi, Benedetta Giordano, Alessia Lanzini, Mila Montani, Gaia Moretto. All. Luca Giulianelli.

 

Gli arbitri

Supervisor arbitrale: Giampiero Perri. Arbitri: Dario Grossi, Serena Salvati, Tommaso Piccininni, Marco Zavater.

 

I risultati
Fase a gironi, sabato 6 luglio, ore 10:30
Girone A: VBC Apis Casalmaggiore – P2P Smilers Baronissi 2-1 (15-17, 21-19, 15-11)
Girone B: Saugella Team Monza – Ice Play MT San Giovanni in Marignano 2-0 (15-5, 15-9)

Ore 11:30
Girone A: P2P Smilers Baronissi – Unet E-Work Busto Arsizio 2-0 (15-12, 15-7)
Girone B: Ice Play MT San Giovanni in Marignano – Agricola Zambelli Millenium Brescia 0-2 (9-15, 9-15)

Ore 16:30
Girone B: Agricola Zambelli Millenium Brescia – Saugella Team Monza 1-2 (15-9, 9-15, 9-15)
Girone A: Unet E-Work Busto Arsizio – VBC Apis Casalmaggiore 0-2 (9-15, 13-15)

Fase a incroci
Ore 17:30
P2P Smilers Baronissi – Ice Play MT San Giovanni in Marignano 2-0 (15-6, 15-10)
Agricola Zambelli Millenium Brescia – Unet E-Work Busto Arsizio 2-1 (13-15, 9-15, 9-15)

 

Fase Finale, domenica 7 luglio, ore 10:15
VBC Apis Casalmaggiore – Agricola Zambelli Millenium Brescia 0-2 (12-15 14-16)
A seguire:
Saugella Team Monza – P2P Smilers Baronissi 1-2 (11-15 15-7 14-16)

Finale 5° posto

Ice Play MT San Giovanni in Marignano – Unet E-Work Busto Arsizio 2-0 (15-13 16-14)

 

Finale 3° posto
VBC Apis Casalmaggiore vs Saugella Team Monza 2-0 (15-12 15-9)

 

Finale 1° posto
Agricola Zambelli Millenium Brescia vs P2P Smilers Baronissi 0-2 (15-17 9-15)

 

La formula
Le formazioni in gara sono suddivise in due gironi secondo un ranking che ha tenuto conto dei risultati ottenuti nella passata edizione del Lega Volley Summer Tour e nei Campionati indoor di Serie A. Le prime classificate dei due gironi all’italiana (2 punti per la vittoria con qualsiasi risultato, 0 per la sconfitta) si qualificano alle semifinali, mentre le seconde e le terze affrontano una fase a incroci per definire le altre due semifinaliste. Domenica mattina le semifinali, mentre nel pomeriggio le finali 3°-4° posto e 1°-2° posto.

 

Albo d’oro
1999 Cosme Vicenza (Adams, Borrelli, Malinova, Menchova, Marzarotto)
2000 Goldnet Vicenza (Alves Gomes, Celani, Costa De Conceicao, Dirickx, Wiegers)
2001 Teco Minetti Vicenza (Borri, Donà, Marquez, Sesti, Zamponi)
2002 Cia Minetti Vicenza (De Conceicao, Folle, Mari, Paccagnella, Rosso)
2003 Medinex Modena (Wagner, Cicolari, Piacentini, Fagioli, Golinelli)
2004 Petrolcar Altamura (Costa De Conceicao, Ronconi, De Felice, Melis, Lo Re)
2005 Lines Tradeco Altamura (Costa De Conceicao, Mari, Pachale, Pietrangeli, Perroni)
2006 Lines Ecocapitanata Altamura (Moreno Pino, Peluso, Lo Re, Bocca, Pietrangeli)
2007 Blue Ecocapitanata Altamura (Moreno Pino, Vecchi, Costa De Conceicao, Peluso, Wagner)
2008 Lines Tradeco Altamura (Carocci, Angeloni, Moreno Pino, Costa De Conceicao, Mari)
2009 Sorbini Scavolini Beach Volley Pesaro (Lunghi, Mari, Moreno Pino, Saccomani, Wagner)
2010 Chateau d’Ax Tradeco Urbino (Carocci, Fanzini, Gorini, Ronconi, Sorokaite)
2011 Tradeco Banca Marche Urbino (Krasteva, Moreno Pino, Sestini, Sorokaite, Tanturli)
2012 Sicilconad Rio Bum Bum Soverato (Barone, Boteva, Ivanova Stoyanova, Jaline, Laghi, Salamone)
2013 Domar Ecolav Urbino (Altomonte, Caracuta, Carocci, Lo Cascio, Moreno Pino, Wagner)
2014 Zero Cinque Dimarno Urbino (Altomonte, Carocci, Carraro, Fanzini, Moreno Pino, Sorokaite)
2015 Pomì Casalmaggiore (Angeloni, Bianchini, Bisconti, Moncada, Perry, Sestini)
2016 Pomì Casalmaggiore (Momoli, Stoyanova, Pirv, Tirozzi, Caracuta, Cecchetto)
2017 Savino Del Bene Scandicci (Carraro, Cicolari, Fiesoli, Merlo, Pascucci)
2018 Savino Del Bene Scandicci (Carraro, Cicolari, Ferretti, Fiesoli, Ghilardi, Pascucci)
2019 P2P Smilers Baronissi (Angelini, Ferrara, Fiore, Gabbiadini, Galazzo, Meniconi)

 

Gli sponsor
Agricola Zambelli [www.agricolazambelliflavio.it]: operante nell’agricoltura tradizionale è principalmente legata alla cerealicoltura, viticoltura e olivicoltura nei terreni tra Umbria, parte del Lazio e parte della Toscana. Sarà il title sponsor del team di 4×4.
Banca Valsabbina [www.lavalsabbina.it]: banca popolare fondata nel 1898, con sede legale a Vestone (Bs) e sede centrale a Brescia. Istituto di credito a sostegno delle famiglie e delle PMI, dei giovani.
Olimpia Splendid [www.olimpiasplendid.it]: dal 1956 si distingue nel mondo della Climatizzazione, Riscaldamento e Trattamento dell’aria.
Savallese Trasporti [www.savallesetrasporti.it]: si occupa di trasporto materiali speciali in sicurezza grazie alla tracciabilità con satellitare ed una polizza assicurativa per ogni carico.
New Sintesi [www.sintesi-biblioteche.it]: opera per la conservazione del materiale cartaceo di biblioteche e archivi, progettando e realizzando i propri prodotti con cicli industriali di ultima generazione.

 

Copertura media
A distanza di tre anni, il Lega Volley Summer Tour torna sui canali Mediaset, con numerosi appuntamenti per i tifosi e gli appassionati che potranno vivere l’evento direttamente sulla sabbia. Innanzitutto il live streaming: ogni domenica pomeriggio, dalle 16.30, sul sito di SportMediaset (www.sportmediaset.it) e sulla relativa pagina Facebook, la trasmissione in diretta delle finali 3°-4° posto e a seguire 1°-2° posto. Dopo la diretta, l’on demand: le fasi decisive delle tre tappe saranno disponibili su Mediaset Play (www.mediasetplay.mediaset.it), per dare a tutti la possibilità di gustarsi lo spettacolo del 4×4. Inoltre, la replica integrale delle finali andrà in onda su Italia 2 (canale 66 del digitale terrestre, canale 175 di Sky e canale 16 di Tvsat) ogni mercoledì sera alle ore 23. Il Lega Volley Summer Tour valicherà i confini italiani, grazie al canale satellitare Mediaset Italia (mediaset.italia.com) che renderà disponibile all’estero tutti i contenuti. Infine, news e highlights sul notiziario sportivo televisivo per eccellenza, in onda tutti i giorni su Italia 1 alle 13.00.

 

Rossella Olivotto in recupero (Foto Filippo Rubin per LVF)