Storia

La società nasce nel 1999, ma è dal 2006, grazie alla guida del nuovo presidente Roberto Catania, che la Società viene sostanzialmente rifondata da zero nella sua struttura e nella sua immagine, adottando un modello nuovo di gestione: snello, bilanciato, orientato alla crescita equilibrata e alla professionalità. I frutti di questo progetto non tardano ad arrivare nel giovanile, ma è soprattutto la prima squadra a compiere un grande salto di qualità, inanellando una serie di promozioni consecutive per approdare nella serie B1 nazionale, che mancava nella città di Brescia da 25 anni ormai.

Il motto della Società è “evolution”, e infatti la stagione agonistica 2012-2013 è nuovamente un anno di gradi sfide e nuovi progetti in cantiere, che vedono protagonista di un rilancio anche il settore giovanile, dove la società investe in allenatori qualificati e preparati, e i risultati non tardano a venire. Intanto in serie B1 la squadra ottiene una prima storica salvezza e nell’anno successivo sfiora addirittura i play-0ff. La stagione 2015-2016 si apre con un’ottima campagna acquisti, il cui nome più importante è quello della campionessa del mondo Manuela Leggeri, e un grande gruppo raggiunge due traguardi storici: vincere la Coppa Italia di B1 e ottenere la promozione in A2 vincendo i play-off dopo aver dominato il proprio girone.

Il 2016-2017 è la stagione in cui un sogno diventa realtà: giocare la serie A2. Nel corso dell’annata Millenium riesce a farsi valere, conquistando per tempo una storica salvezza, ma si spinge anche oltre. Una ciliegina sulla torta inaspettata corona una bella stagione, ovvero la conquista del primo turno dei play-off all’ultima giornata.

La stagione 2017-2018 si apre con una sorpresa e un ulteriore passo di crescita, il team di A2 Savallese Millenium si sposta a giocare nel prestigioso impianto PalaGeorge di Montichiari, con i suoi 4.000 posti e un passato che profuma di pallavolo di alto livello.