Tiziana Gaglione: una certezza per altri 4 anni al timone

La Presidentessa uscente del Comitato Provinciale bresciano di pallavolo si riconferma per il quinto mandato di fila.

Poca sorpresa in realtà, ma facce sorridenti. Nessuno ha avuto la forza di farsi avanti e mettersi in gioco per il nuovo mandato, così la candidatura firmata Dott.ssa Tiziana Gaglione è stata l’unica a pervenire in tempo utile per partecipare alle votazioni svoltesi Mercoledì 14 Novembre presso le Scuole Media Lana-Fermi in via Zadei a Brescia.

Più di 80 erano le società bresciane che hanno espresso il loro voto a senso unico, ma l’esito scontato non sembra aver rattristato nessuno visto l’ottimo lavoro portato avanti dalla FIPAV Brescia in questi 16 anni targati Gaglione. Forse proprio grazie al buon operato del passato non si è avvertita la necessità di nuove figure che scendessero in campo. Benché un po’ di pluralismo e sana competizione siano fattori sicuramente positivi, e assolutamente da ricercare per un futuro che non potrà essere per sempre politicamente statico, molti si sono detti entusiasti della nomina, compresa Millenium che porta un abbraccio simbolico ma molto sentito alla Presidentessa e un sincero “in bocca al lupo” per il nuovo quadriennio. Ciò trova riscontro nella parole del Presidente Catania che dice: “Sono contento, siamo in ottime mani. Le mani di una persona davvero presente e che conosce il suo mestiere. La dottoressa Gaglione ha deciso di rimettersi in gioco ancora una volta e provare a migliorarsi in un momento non facile per lo sport in generale, e per questo ha la nostra stima e il nostro appoggio”.

Stessa sorte, con qualche aggiustamento, è toccata anche ai consiglieri uscenti Renato Perillo, Giulia Pasolini, Massimo Nassini, Roberto Canobbio, Alessandro Bortolotti, Giovanni Pezzaioli e Pierangelo Penocchio. A loro facciamo le nostre congratulazioni e i nostri migliori auguri per un buon lavoro durante questi ulteriori anni.

Evolution. 

EC