Una partenza in salita

La prima gara casalinga per la serie B parte male, poi la reazione con una rimonta che però non basta per ottenere più di un punto.

La Serie B ospita nel palazzetto di Folzano  il Rovereto per la prima giornata del girone C che strappa la vittoria dopo il tentativo di rimonta delle ragazze di Castillo e Corrini.

Le ospiti partono subito forte e mettono in difficoltà il sestetto di casa che schiera in partenza le atlete che chiusero la stagione passata. Tuttavia le avversarie ci mettono più grinta e arriva uno 0-1 meritato. La Millenium ci mette qualcosa in più nel secondo set, portandosi anche avanti per una frazione, ma comunque non basta e la musica sostanzialmente non cambia: è 0-2.

Ma nel terzo set è Millenium a venire fuori grazie ad un giro di cambi che regalano nuova forza e più lucidità. Il parziale di 10 a zero nel finale di set tiene accese le speranze permettendo accorciare sulle ospiti, tanto che nel quarto set per alcuni momenti è il Rovereto a mostrare qualche segno di difficoltà e Millenium chiude con margine di 7 punti, soprattutto grazie alla freddezza di Rizzi, alla grinta di Pionelli e all’ex del match Dall’acqua che non ha subito la tensione di giocare contro il recente passato.

Il quinto e decisivo set non si apre sotto i migliori auspici con qualche errore di troppo che porta le ragazze sotto di qualche punto che non riusciranno a recuperare, nel finale qualche brivido per l’ultimo tentativo di rimonta ma le ragazze di Castillo non ne hanno più e la spunta il Rovereto per 15 a 13.

Dettagli: 2-3 (20-25 / 22-25 / 25-16 / 25-18 / 13-15) Treccani 2, Pionelli 18, Ferrara 2, Baldi 14, Rizzi 14, Camanini 1, Dall´Acqua 16, Cima 5, Saltalamacchia (L), Terlizi.  Restano a disposizione: Casali, Bacca.

Evolution.

EC