Skip to main content
10/02/2022

Ace for the Cure è anche online: inaugurato il sito web!

Per la quarta stagione, per ogni ace realizzato dalla Millenium Brescia nei match casalinghi Banca Valsabbina donerà 100€ in beneficenza al Gruppo Cinofili Leonessa di Brescia, attivo nel volontariato quotidiano e nelle emergenze nazionali. 

A ripercorrere la storia di “Ace For The Cure” nelle stagioni passate e aggiornare i tifosi e le Leonesse sul conteggio attuale, nasce ora il sito aceforthecure.it, arricchito da curiosità e video di recap aggiornati periodicamente. Al momento la formazione di coach Alessandro Beltrami ha messo a segno – tra Coppa Italia e Regular Season – 57 ace, superando quanto totalizzato nelle stagioni 2020/2021, 53 punti al servizio, e 2019/2020, 41, (a campionato interrotto a causa del Covid). L’obiettivo per Bianchini e compagne è ambizioso: superare i 71 aces registrati nel primo, magico, anno di Serie A1.

Anche quest’anno Banca Valsabbina e Volley Millenium Brescia in campo insieme per supportare il territorio bresciano. Nel corso della stagione 2021-2022, come nella precedente, a beneficiare del contributo raccolto attraverso l’iniziativa benefica “Ace For The Cure” sarà una preziosa realtà locale, ovvero il Gruppo Cinofili Leonessa Brescia Protezione Civile O.D.V. (con sede in via Traversa VIII° n.92 a Brescia, in zona Villaggio Badia).

Il Gruppo Cinofili Leonessa Brescia Protezione Civile si occupa principalmente di ricerca in situazioni d’emergenza e di calamità naturale, con l’aiuto di cani addestrati. Si ricorda il loro generoso intervento in occasione del terremoto a L’Aquila nel 2009, del terremoto in Emilia Romagna nel 2012, dell’alluvione in Sardegna nel 2013 e del Terremoto ad Amatrice nel 2016. Non solo emergenze però: in ambito di prevenzione partecipa ad esercitazioni locali, provinciali e nazionali; è presente nei plessi scolastici per dimostrazioni operative con studenti e genitori; è coinvolto in progetti di pet therapy presso strutture ospedaliere e nei centri d’accoglienza per pazienti affetti da diverse disabilità.

Tutt’oggi il Gruppo ha in gestione uno stabile sito in via Rose a Brescia, che utilizza come sede operativa e nel quale vengono raccolti generi alimentari e beni di prima necessità destinati alle famiglie bisognose presenti sul territorio bresciano, sostenute dai volontari attraverso la distribuzione giornaliera di pasti pronti e ausili per affrontare la sopraggiunta emergenza Covid. In sede vengono effettuati anche corsi di formazione e aggiornamento per progetti legati alla cinofilia o al pronto intervento. Il Gruppo Cinofili Leonessa Brescia è attivo anche nel volontariato all’interno dei centri vaccinali, attestandosi tra le realtà bresciane più attive e vicine ai bisogni della popolazione.

In occasione delle partite casalinghe al PalaGeorge, quindi, ogni volta che un’atleta Millenium realizza un ace (un punto diretto al servizio) Banca Valsabbina donerà 100€ al Gruppo per supportare l’attività dei volontari.

Durante le prime due stagioni in Serie A1 a beneficiare del contributo della campagna “Ace for the cure” è stata la realtà “Komen Italia”, per la ricerca e prevenzione del Cancro al seno.

Un bellissimo motivo per incitare le nostre Leonesse durante i match, auspicando una pioggia di ace al servizio al grido di #AceForTheCure!