Skip to main content
07/10/2023

Chiara Scacchetti presenta il big match della prima di campionato

«Giocare di gruppo» l’esperta regista e vice-capitana della Valsabbina Chiara Scacchetti commenta la partita di esordio di domenica a Perugia

 

«Finalmente arriva l’inizio del campionato!» sono le parole di Chiara Scacchetti a due giorni dalla sfida con Perugia, retrocessa la scorsa stagione dalla massima serie. «Siamo cariche, arriviamo da una preparazione tosta e lunga, e ora si inizia a fare sul serio. Siamo molto contente, reduci da un periodo positivo perché abbiamo dimostrato fin dalle prime partite che siamo una squadra e non un gruppo di singole giocatrici. Cercheremo dalla prima giornata di far uscire questa nota positiva».

«C’è stato un periodo in cui non abbiamo lavorato tutte e tredici insieme a causa di piccoli acciacchi, ma da una settimana e mezza siamo al completo e stiamo costruendo al meglio il nostro gioco – prosegue l’alzatrice originaria di Rubiera -. I nostri obiettivi per questa prima di campionato: concentrarci molto su di noi, portando il sistema a cui stiamo lavorando dall’inizio della preparazione».

«Essendo la prima partita, delle avversarie conosciamo poco, sarà importante imporre le sicurezze che abbiamo costruito in queste settimane, aiutandoci una con l’altra come ci stiamo ripetendo negli ultimi allenamenti. La parola chiave sarà quindi giocare di gruppo. Perugia è una squadra molto fisica, che ha attaccanti davvero potenti. Dovremo lavorare bene sul muro-difesa e sfruttare la velocità del nostro gioco per metterle in difficoltà il più possibile. Come squadra non dovremo perdere lucidità, cercando di rimanere focalizzate su quello che facciamo. Sarà una partita impegnativa, loro sono un’ottima squadra e ce la metteremo tutta per portare a casa punti».

Foto Daniele Bianchin