Skip to main content
06/11/2014

Domenica scontro al vertice a Porcia

Categorie: ,

Domovip Porcia da retrocessa a prima in classifica, scopriamo chi è l’avversario del Millenium questo fine settimana.

 

Nella scorsa stagione maturò la retrocessione in B2 all’ultima giornata con 31 punti e 10 vittorie all’attivo. Pare che però questo incidente non abbia fermato i piani della società con sede a Porcia, alla periferia di Pordenone, “ripescata” in categoria e pronta a rimettersi in gioco.

La Domovip ha cambiato poco ma in posizioni chiave: fuori l’allenatore Lucchetta, rimpiazzato da Rossato, e i due palleggi Lucchetta (la figlia del ex coach) e Coan, sostituite dalla classe 1994 Baruffi ma soprattutto Valeria Pesce, già passata per tanta B1 e un pizzico di A2 fra Pordenone, Verona, Flero, Ornavasso, Alta Valsugana e San Vito dei Normanni. Proprio a San Vito ha giocato con il centrale Positello che ritrova in Friuli, che le nostre dovranno seguire con cura durante il match, insieme alle due bande friulane. La prima è Kirwan, figlia d’arte sportiva del famoso giocatore degli All Black John Kirwan, che è in splendida forma dopo la vittoria nel derby contro l’Atomat dove ha portato a casa 18 punti in 3 set; la seconda è una vecchia conoscenza del volley, Marika Serafin, con un passato fra A2 e A1 italiane e straniere. Serafin porta con sé tanta esperienza e acume tattico, oltre che una grande varietà di colpi in attacco.

Si prospetta un avversario più che temibile dunque, visto che è l’unica squadra a punteggio pieno in campionato e ha passato come prima classificata il girone di coppa. Ma la formazione bresciana porta una dote di 7 vittorie in 7 incontri ufficiali, che dovrà far valere su un campo difficile come quello friulano.

«Si deve vivere questo incontro con molta tranquillità – commenta coach Nibbio – anche perché siamo ancora a inizio campionato e la strada è lunga. Sicuramente sarà una partita difficile perché loro sono meritatamente in testa e giocano in casa, quindi partono con i favori del pronostico. Noi andremo là con umiltà ma con tanta voglia di giocarcela fino in fondo e migliorare il nostro gioco».

 

IMG_0778

Copyright fotoαlyrae

Domenica 09 alle ore 10.00 sarà di scena anche l’U18, presso la palestra della scuole medie di Manerbio, contro la pari-età locali. L’U16 Bravi Farmacie invece gioca in casa, al Polivalente di via Raffaello, sabato alle 16.00, contro l’Ultraperformance Gardonese. Sempre in casa, ma domenica alle 10.30, l’U14 Millenium ospiterà le avversarie della Pallavolo Lumezzane. L’U13 osserva un turno di riposo dopo essere stata l’unica formazione giovanile ad aver giocato lo scorso weekend.