Skip to main content
14/07/2014

Giovanili: con Gigi Benvenuti per crescere ancora

Categorie: ,

Millenium ingaggia Benvenuti, apprezzato allenatore bresciano, per rafforzare ulteriormente le proprie giovanili.

 

Con l’arrivo di Benvenuti Millenium ha creato un pool di allenatori sul giovanile di tutto rispetto. Così si può definire l’ennesimo passo del processo che la società bresciana ha intrapreso due anni fa, un percorso per tornare a essere grandi anche con le atlete più giovani, però con la condizione imprescindibile che il focus non sia solo in termini di risultati ma sulla crescita tecnica e personale delle pallavoliste. «Se lavoreremo bene i risultati verranno – commenta il Presidente Roberto Catania – non c’è l’ossessione per la coppa, anche se vincere è sempre bello e indica che qualcosa di buono è stato fatto, ma vogliamo porci in un’ottica di lungo termine, dando alle nostre ragazze gli strumenti migliori per crescere e far si che l’arrivo verso la prima squadra sia sempre meno un sogno e sempre più una possibilità».

 

foto

New entry al Millenium: Gigi Benvenuti

Millenium potrà contare ancora su allenatori del calibro di Ardenghi, Baresi, Festa e «con la venuta di Benvenuti completiamo lo staff tecnico del giovanile apportando esperienza e grande competenza – spiega il Direttore Tecnico Paolo Lancello – Il suo contributo sarà il giusto impulso alla crescita delle nostre giovani atlete». Senza dimenticare che nel 2013 la Società ha collezionato un terzo posto provinciale U13, mentre poche settimane fa ha ottenuto un primo posto provinciale U13 e un secondo posto provinciale U14.

 

19749_1209770886463_286463_n

Benvenuti in palestra

Benvenuti comincia la sua lunga carriera a Isorella, nella bassa bresciana dove in tre anni di 1° divisione centra la promozione in serie D e un titolo U18 provinciale. Nel 1988 passa a Flero ritrovando la serie D, guadagnata anche l’anno successivo con la promozione al Visorem. Nel ’92 arriva la bella esperienza con la serie D progetto giovani del Crema Volley. Nei tre anni successi lavora a Pontevico e poi a Bedizzole, ma senza mai smettere di allenare anche le giovanili. Nel 1999 e nel 2002 arrivano due promozioni in serie C, e negli anni successivi, in forza al Juvolley di Pralboino, fa letteralmente incetta di titoli provinciali giovanili. Missione promozione in C compiuta anche nel 2006 a Desenzano, sempre allenamento anche i più giovani. Più recentemente Benvenuti si sposta al Real Volley, dove è il coach della serie D ottiene un terzo posto provinciale con U14, U16 e U18.