Skip to main content
30/01/2014

Giovanili: poker di vittorie per Millenium!

Categorie: ,

Vincono tutte le formazioni del Millenium, e contando la Prima Squadra, ecco che la cinquina è servita.

 

Piccole volliste crescono: prima vera battaglia di 1 ora e mezza per il primato in classifica contro il Lumezzane per l’U13. Iniziano le forti emozioni anche per atlete e genitori delle piccole, in una partita tiratissima con 2° e 3° set vinti in rimonta, a dimostrare che i fondamentali da affinare vengono compensati dal coraggio e da una sana sconsideratezza. Rosa al completo per coach Ardenghi, e panchina che risulta protagonista sia per il gran tifo che per la prestazione dei 2 cambi che si rivelano azzeccati, risolvendo a nostro favore la contesa. Tanto, tanto da lavorare ma con presenza in palestra e grande attenzione negli allenamenti si può crescere bene.

 

Nella terza giornata del girone K l’U14 schianta il Piuvolley con l’ennesimo 3-0 (21-25, 10-25, 17-25). Partita che da definitivamente il pass nelle migliori 12 della provincia, contro una formazione che vuol dare del filo da torcere alle cittadine. E nel primo set sembra riuscirci, ma forse più per demeriti del Millenium, che avanti 15-6 si fa rimontare per poi chiudere il set a 21. Nel secondo set, invece, Millenium sfrutta i buoni attacchi e le buone battute che mettono in difficoltà il sestetto avversario, senza lasciare spazio di replica. Il terzo e conclusivo set è ben controllato senza rischiare troppo, e si porta a casa il successo sulle bassaiole.

 

Millenium U16 coglie la vittoria ai danni del Collebeato U 16 per 3-1 (25-15, 25-23, 17-25, 25-15). Ad inizio gara è il Millenium a partire concentrato, a differenza della partita precedente, e lotta su ogni palla: in difesa è determinato e organizzato e  in attacco potente e abile. Il primo set è ben giocato con la giusta tensione e Millenium se lo aggiudica meritatamente. Secondo frangente molto equilibrato invece, si lotta punto a punto con gli avversari che mettono in difficoltà le ragazze di coach Festa con gli attacchi dei centrali. In un finale emozionante sono le cittadine a dimostrarsi più determinate e si aggiudicano il set di misura. Il set successivo è sempre molto equilibrato fino a quando qualcosa si inceppa nel meccanismo del gioco, ma soprattutto nella testa delle ragazze del Millenium; errori grossolani facilitano il compito del Collebeato che vince il set . Bella la reazione delle cittadine nel quarto frangente, che riprendono a giocare con determinazione e concentrazione concedendo poco alle avversarie, portandosi in vantaggio subito e gestendolo con tranquillità sino al termine.

 

L’U18 fa poker con la vittoria per 3-0 sul Calvagese (25-19, 25-5, 25-20). Come si evince dai set è stata una partita strana, con un buon inizio delle cittadine che si portano sul 8-2, salvo poi farsi rimontare  8-8. La squadra di coach Festa ricomincia a giocare e allunga ancora una volta, nonostante l’impegno delle avversarie che cercano di restare agganciate, ma Millenium mette il turbo e vince. L’effetto turbo non si esaurisce e Millenium parte a razzo anche nel secondo set, con le avversarie demoralizzate che facilitano il compito compiendo molti errori. Ma nel terzo set è Millenium che si deconcentra, complice il set precedente vinto troppo facilmente. Sul punteggio di 23 a 15 Millenium subisce la rimonta delle avversarie che si portano a 20, tuttavia dopo il time-out sono le cittadine a chiudere senza concedere spazi alle calvagesine.

 

foto (5)