Skip to main content
05/12/2012

Giovanili: Tris di vittorie in un week-end da favola

Categorie: ,

Oltre al grande successo della B2, le giovanili si rendono protagoniste di ottime e vincenti prestazioni.

Dicembre non poteva iniziare in modo migliore per il volley Millenium Brescia. L’impresa della B2 contro la prima della classe viene dolcemente accompagnata dal tris di vittorie ottenute dalle ragazze del settore giovanile.

L’U18 viaggia sulla scia della prima squadra vincendo al tie-break contro Cortine, ancora imbattuto quest’anno. Il 3-2 finale rende ulteriormente soddisfatta la Società perché ottenuto in rimonta e con una formazione in assoluta emergenza, a testimonianza della qualità di tutte le ragazze tesserate. Coach De Carli si dice contento soprattutto per la forza e la tenacia dimostrata dalle sue ragazze, le quali non hanno mollato nonostante il doppio svantaggio. 

L’appuntamento è tra due settimane al villaggio Prealpino.

 

Anche l’U16 dà il proprio contributo alla giornata positiva di Millenium e chiude il girone superando 3-0 la Scuola di Pallavolo Brescia. Scesa in campo a conclusione della vittoriosa partita della Under 18 e in concomitanza con la B2 protagonista della grande sfida con la Maxa Olivieri Verona, grazie a questo successo la Under 16 scala una posizione in classifica, proprio a spese della squadra ospite. Il calendario del Girone D si chiude quindi con il quarto posto, alle spalle di Pallavolo Roncadelle, Azzurravolley Libro Per, Ina Assitalia Bedizzole Volley.

 

A completare l’opera ci pensa l’U14, ultima squadra (in ordine d’orario) a scendere sul parque. Le ragazze di Baresi si impongo a domicilio con un secco 3-0 al villaggio Prealpino, conquistando la quarta vittoria consecutivo con il medesimo punteggio. Il primo e il terzo set sono caratterizzati da un avvio sprint che permette di chiudere agevolmente la contesa; più ostica è invece la frazione centrale perché le ragazze subiscono un calo di concentrazione, ma riescono comunque a spuntarla per soli due punti.
Baresi dice di essere soddisfatto perché, rispetto alla precedente partita, maggior concentrazione e determinazione hanno permesso alle ragazze di evitare errori banali soprattutto in battuta dove Francesca Stagnoli l’ha fatta da padrone. Da sottolineare, oltre alla buona prestazione della squadra, l’ingresso di Emma Baldassarri che, nonostante i pochi minuti accumulati in campionato, si rende protagonista degli ultimi e decisivi punti.
L’ appuntamento è per Domenica 09/12/2012 a S.Polo (ore 10.30) contro Sarezzo Gardonese.

Nicola Maffoni