Skip to main content
20/03/2014

Giovanili: U14 in semifinale provinciale!

Categorie: ,

La nostra U14 si qualifica con un turno di anticipo alla semifinale provinciale e alla fase regionale. L’U13 si conferma testa di serie del girone, mentre l’U18 cede al tie-break a Ospitaletto.

 

Partiamo dalle ragazze dell’U13 che mettono a segno l’ennesima vittoria per 3-0 e ipotecano il primo posto nel loro girone (27 set vinti, 0 subiti), a farne le spese sul campo di S. Polo è il Lumezzane. Le due formazioni danno vita a un match piacevole, con le padrone di casa che da subito imbastiscono un gioco votato all’attacco, mentre le ospiti si mettono in luce in difesa, sfoggiando notevoli interventi che allungano gli scambi. Tuttavia non basta perché Millenium allunga nel finale del primo set e chiude con netto distacco 25-13. Nel secondo set le cittadine ci mettono qualche errore di troppo e consentono al Lumezzane di crescere nel punteggio, ma la volata la vincono ancora le bresciane 25-20. Nel terzo set coach Ardenghi sfrutta anche la panchina e i risultati sono positivi, visto che si chiude 25-16 senza particolari affanni.

 

E’ una partita al cardiopalma quella che vede uscire vincente l’U14 Millenium dal campo del Real Volley, e che le regala l’accesso matematico alle semifinali provinciali. Nel primo set le cittadine partono male e vanno sotto 6-1 a causa di una ricezione imprecisa, ma pian piano si sistemano e rosicchiano punticini fino al pareggio e poi l’incredibile allungo finale le vede vincenti con bel margine 17-25. Secondo parziale dove le ospiti partono a razzo 4-0, complice una buona battuta, ma durante il set Millenium cala in due fondamentali: battuta e ricezione, il che permette alle padrone di casa di pareggiare i conti 25-19. Nel terzo set Millenium riprende la sua marcia cercando di essere più precisa e senza concedere troppo alle agguerrite padrone di casa; così facendo le cittadine si portano avanti nel conto dei set. Nel quarto set sale la tensione e si viaggia punto a punto fino al 22-19 per il Millenium, che però accusa un piccolo black-out in ricezione e consente alle padrone di casa portarsi avanti 24-23, ma la reazione d’orgoglio e di cuore del Millenium è potentissima, e fa si che si chiuda sul 24-26. Grazie a questo risultato la squadra di Baresi può festeggiare la qualificazione alle semifinali provinciali e alla fase regionale con una partita ancora da giocare. 

 

L’U18 arriva al tie-break nella sfida sul campo dell’Ospitaletto, senza però riuscire a strappare la vittoria. Inizio equilibrato del match, poi Millenium accelera e si porta sul 15 a 10, ma quando le cose sembrano andare in discesa, qualcosa si blocca e le cittadine subiscono la rimonta e il sorpasso delle avversarie che chiudono agevolmente 25-19. Dopo la brutta battuta d’arresto Millenium cerca di riprendersi, e grazie a un gioco determinato conduce tutto il secondo set, sul 23 a 19 subisce la parziale rimonta delle franciacortine, ma riesce a vincere comunque il set 22-25. Il terzo set è molto equilibrato, le squadre lottano punto a punto, finché sul 19 a 18 per le ospiti, Ospitaletto opera un allungo che lo porta sul 23 a 20. Pronta replica del Millenium, che contro-sorpassa le ospitalettesi e si porta sul 24 con la possibilità di chiudere il set, ma si fa annullare due set-ball e cede 27 a 25. Persa quest’ottima occasione di portarsi in vantaggio, il Millenium non si perde d’animo e inizia con determinazione il quarto set, lo conduce con 4-5 punti di vantaggio poi lascia avvicinare pericolosamente  le avversarie, brave a non mollare mai nessuna palla e rimanere sempre in partita. Stavolta la formazione bresciana è brava a rimanere fredda nei due punti finali (23-25) che le consentono di andare al tie-break. Il quinto set purtroppo vede Millenium sempre sotto nel punteggio, gira campo sull’8 a 4 e non riesce a reagire al gioco più incisivo delle avversarie che si aggiudicano con merito il set.