Skip to main content
05/03/2015

Giovanili: U14 ko per un set, U16 bene la prima

Categorie: ,

L’U18 registrata una battuta d’arresto a Montecchio, l’U16 Bravi Farmacie vince l’andata di quarti. L’U14 vince e gioca con coraggio ma non passa il turno per un set, bene l’U13 che è in testa al girone eccellenza. 

 

Nella partita di andata per il 5° posto provinciale l’U18 fa un brutto scivolone in casa del Volley Montecchio, a Darfo Boario. La squadra guidata da Festa scende in campo distratta e svogliata, e benché martoriata da acciacchi e infortuni, non riesce ad incidere, specialmente nei primi due set. Le padrone di casa più ordinate e concrete si impongono 25-15 nel primo set, e danno una replica nel secondo 25-14, sbagliando poco e concedendo poco alle cittadine. Il coach ricorre a numerosi cambi anche per via di alcuni infortuni, e solo nel finale del terzo set si è accesa la luce delle leonesse, quando alcuni buoni recuperi e qualche attacco efficace ha fatto sussultare Montecchio; purtroppo si trattava di un fuoco di paglia perché Millenium cede di nuovo 25-20. Per il ritorno servirà ritrovare entusiasmo, grinta e concentrazione, altrimenti rimediare alla frittata sarà impossibile.

Dopo un ottavo di finale al cardiopalma con ben 10 set giocati tra andata e ritorno, il quarto di finale della fase titolo che attende Millenium contro San Martino della Battaglia risulta più abbordabile, almeno alla luce di un turno di andata che vede le cittadine dominare la gara, specialmente nei primi due set, oltre ad aver dilagato nell’ultimo. La gara di ritorno può portare le leonesse nelle prime 4 della provincia, a patto che Millenium tenga alta la concentrazione. Non come è accaduto nel terzo set, quando chi è stato chiamato in campo ha dato una risposta non del tutto soddisfacente contro un avversario che in quel momento era in difficoltà; un atteggiamento sbagliato ha permesso alle avversarie di portarsi a casa un set. Il risultato finale resta comunque un 3-1 (25-11, 25-10, 15-25, 25-7) che da ampie chance di passare il turno.

L’U14 vince 3-1 in casa contro il Fadebo Camunnia Volley 2.0, ma non è sufficiente per qualificarsi alle semifinali provinciali, Millenium giocherà le semifinali 5°-8° posto provinciale. Un po’ di rammarico resta perché per un solo set le leonesse restano escluse dai gradini più alti del podio che sicuramente avrebbero meritato, salvo essersi complicate la vita nella partita di andata con un brusco 3-0 difficile da recuperare, lo sport è anche questo e nulla toglie al buonissimo percorso che hanno affrontato. Nei primi due set infatti le bianco-nere giocano una gran partita, e si aggiudicano un primo parziale tiratissimo ed emozionante 25-23. Nel secondo parziale la partita resta in equilibrio fino al finale, quando le avversarie trovano un break decisivo che vale il 21-25 e il passaggio del turno. Millenium onora la partita fino in fondo e tutte danno il loro contributo, vincendo 25-17 e 25-14 gli altri due set.

L’U13 strapazza con secco 3-0 (25-13, 25-16, 25-11) il Centro Ortofrutta F.lli Albini Real Volley nelle scontro diretto valevole per la testa del girone S eccellenza, dove ora le cittadine comandano a 19 punti. Si è evidenziato un netto miglioramento rispetto alla sconfitta per 2-1 maturata nella gara di andata, unica sconfitta di questa fase per Millenium.

 

U13 esultanza girotondo