Skip to main content
26/02/2015

Giovanili: U16 Bravi Farmacie completa l’opera!

Categorie: ,

Bene U12 e U13, mentre per l’U14 c’è una battuta d’arresto inaspettata. L’U16 Bravi Farmacie perfeziona il suo capolavoro passando il turno, l’U18 non ribalta e guarda già al prossimo turno. 

 

L’U12 Millenium protagonista della 4° giornata nel concentramento E al Vittorio Mero di Folazano, nella prima gara contro il  Color Torbole Casaglia è costretta a cedere per 0-3 (3-15, 10-15, 10-15). Le cittadine si prendono la rivincita battendo 2-1 il Volley Prealpino 2-1 (15-13, 15-13, 23-25), dando vita a un terzo set pazzesco, che si conclude dopo una serie di vantaggi infinita.

 

Sabato pomeriggio, al Polivalente Comunale Raffaello di Brescia, l’U13 si sbarazza facilmente del Dromos Real Volley con un secco 3-0 dai parziali 25-9, 25-9 e 25-8. La formazione cittadina si assesta al secondo posto del girone a 16 punti, insieme all’altra formazione del Real Volley.

 

Per l’U14 una partita negativa che complica non poco il passaggio del turno, per via di un approccio timoroso delle ragazze guidate da Benvenuti e Baresi, che in campo sono irriconoscibili e vanno incontro ad una giusta sconfitta. Millenium subisce un severo 3-0 con i parziali di 25-22, 25-22 e 25-12. Tuttavia nulla è scontato e c’è da giocare un ritorno in casa cercando di non perdere nemmeno un set, per arrivare al set supplementare e accedere nelle prime 4 della provincia. «Anche da queste partite c’è da prendere il alto positivo, visto che abbiamo perso 2 set a 22 senza praticamente giocare. Nel primo eravamo avanti 18-12 ma poi una cattiva ricezione a disfatto questo vantaggio. Sappiamo che possiamo fare molto di più e daremo tutto nel ritorno; proveremo a qualificarci» commentano gli allenatori.

 

Bravi Farmacie Millenium vince una partita sofferta, praticamente con lo stesso copione dell’andata, e si guadagna il passaggio del turno ai quarti di finale provinciali. Una partita che dura 2 ore e 15 minuti, ricca di emozioni e colpi di scena. Il Maclodio passa sull’1-0 disputando un buon primo set (19-25) e mettendo in difficoltà Millenium che sente la partita. Ma dopo essersi scrollata di dosso la paura, Brescia reagisce vincendo il secondo parziale e pareggiando i conti nonostante sia stata sotto anche 19-21. Il terzo parziale, come del resto gli altri 2, raccontano di una buona partenza delle ospiti, che arrivano fino al 18-11 in proprio favore per, poi soffrire un po’ e chiudere 22-25 andando sul 2-1. In un indiavolato quarto set da “dentro o fuori” per Millenium, stavolta non fa scappare le avversarie e va avanti prima 13-8 poi 17-12, ma un rilassamento permette al Maclodio di pareggiare i conti a 19, tuttavia lo sprint del Millenium in battuta e attacco fa si che si vada al tie-break. Il quinto set potrebbe decidere il passaggio del turno: se Millenium vincesse entrerebbe di diritto nelle prime 8 della provincia, se perdesse si dovrebbe disputare un set supplementare. Il parziale racconta di una partenza a stento, sotto 2-4, e di un recupero che da morale alle ragazze: prima 7-5 per le cittadine e poi il cambio campo sull’8-7. Grazie a una serie di battute vincenti delle cittadine viene messa in crisi la ricezione della Sanitars, e il 15-9 sancisce vittoria e passaggio ai quarti di finale contro San Martino della Battaglia. Da sottolineare l’impegno profuso dalle ragazze e la grande voglia di provarci anche nei momenti di difficoltà, un grazie anche all’apporto importante di Gabrielli e Vigni, atlete classe 1999 inserite in U18.

 

Per Millenium U18 una partita interlocutoria quella di domenica ad Isorella. Le cittadine, apparentemente prive di velleità contro una delle formazioni titolate per la vittoria finale del torneo provinciale, anche a causa di una rosa disponibile limitata da assenze e da acciacchi, solo a sprazzi hanno reso difficoltoso il compito al Piuvolley Vendor, che ha vinto dominando e guadagnandosi il passaggio alla semi finale contro il Novaplex Bedizzole. Il 3-0 in favore delle padrone di casa ha parziale abbastanza netti (25-15 25-18 25-14 ) e le nostre ragazze poco hanno potuto contro una squadra di caratura maggiore. Il prossimo turno decisivo per la definizione della griglia finale del Torneo Provinciale, vedrà il Volley Millenium scontrarsi contro il U.S.Montecchio, formazione di Darfo Boario Terme, che giunge all’appuntamento dopo aver vinto il girone C, nella prima fase, aver guadagnato la piazza d’onore del girone H, nella seconda fase, quindi aver perso entrambe le partite dei quarti contro la Novaplex Bedizzole. Il prossimo turno sarà quindi un test importate per le nostre ragazze che si giocano l’ingresso alle finali 5° o 6° posto del torneo provinciale, che assicurano la qualificazione al torneo regionale.

U16 Bravi Farmacie