Skip to main content
21/02/2013

Giovanili: un weekend da incorniciare

Categorie: ,

Un fine settimana da ricordare in cui tutte le formazioni Millenium vincono, a cominciare dalla B2, passando per la U16 e U14, per finire con i colpi a bottino pieno delle U13 in trasferta.

 

Per l’U13 “Carducci” guidata da coach Padovani è arrivata la prima vittoria, e con il botto perché si parla di un tre a zero netto al Volley Gussago con i parziali di 11-25, 18-25 e 10-25. Al termine del match è l’allenatore a ricordare che questa è stata una grande vittoria, le ragazze quasi incredule commentano “facciamo anche il quarto set?”. La voglia di giocare cresce e le presenza e l’impegno agli allenamenti confermano questo dato.
La partita è stata a senso unico, le giocatrici del Millenium hanno ricercato soluzioni di attacco diverse e dai buoni esiti. L’alternanza tra schiacciate e palle corte hanno fatto gioire il pubblico, qualche pecca sul fondamentale della battuta che non sempre è stato preciso. Resta un bel ricordo di questo weekend, ma in palestra si pensa già alla partita di sabato contro il Collebeato.

 

Stesso risultato e stessi parziali molto netti anche per la U13 “San Polo” che prosegue la cavalcata di vittorie e la “vittima” di Sabato 16 Febbraio è stata l’Azzurra Volley Ipersimply di Brescia. Il derby bresciano giocato alla palestra Violino di via della Trisia ha ben poco da raccontare se non l’ordinaria amministrazione del team del prof. Ardenghi che si impone per 25-7, 25-7 e 25-12 facendo girare bene tutti i fondamentali. Appuntamento alla prossima sfida casalinga dunque contro il Sgs Castel Mellail 23/02 alle ore 16.00.

 

Domenica 17/02/13 le cittadine sono state impegnate in casa contro il Virle Rezzato, in una partita che si dimostra si da subito più difficile del previsto, anche per via dell’assenza di due giocatrici importanti come Gabrielli e Nugnes (che rientrerà sabato prossimo contro il Cologne). Come dimostrano i parziali, le Under 14 con alcuni innesti dalla U13 vincono ma non senza qualche sofferenza. 25-23 il primo set, poi più agevoli il secondo e il terzo che verranno chiusi entrambi con il punteggio di 25-18. Quindi 3 punti preziosi e quarto posto in classifica, l’ultimo utile per la qualificazione agli ottavi con una giornata ancora da giocare, che si disputerà in trasferta a Cologne. “Sarà una settimana nella quale si dovrà lavorare ancora di più per migliorare e crescere in attesa che le ragazze e il campo emettano il risultato” dice il mister Baresi.

 

Prima partita del girone Eccellenza che vede qualche novità per la nostra U16 impegnata a Lumezzane: panchina affidata per questo match a De Carli, e per dare man forte alle ragazze della 16 con qualche assenza, vengono convocate anche le atlete del 97 che abitualmente giocano in U18 (la quale è a riposo in attesa dei calendari per il proseguo del campionato).
Partenza in sordina per le nostre atlete che i primi set fanno vedere un buon gioco ma spesso impreciso, a causa delle evidenti difficoltà in ricezione e di conseguenza al palleggio. De Carli decide di far ruotare tutte le giocatrici per trovare la migliore formazione, e nel quarto e quinto set, grazie soprattutto all’ottimo esordio al palleggio di Ludovica che riesce a smistare bene la palla per le attaccanti, Millenium dimostra tutta la sua forza vincendo un match in un palazzetto con un clima difficile.

 

Domenica sera alcune atlete del Millenium hanno avuto modo di vivere da vicino l’esperienza della Serie A2! Ospiti della Sanitars Metalleghe Mazzano, alcune ragazze delle giovanili si sono prestate come spazzacampo e raccattapalle per vedere a distanza ravvicinata alcune delle migliori atlete della zona, impegnate in un’avvincente sfida di campionato. Ringraziamo la Società e le giocatrici che ci hanno ospitato e hanno donato un piccolo presente alle ragazze, gli accompagnatori Millenium e i genitori che hanno scelto saggiamente di passare una domenica diversa. Speriamo che le notre atlete ne abbiano tratto, perché no, dovuta ispirazione.

 

Emanuele Catania