Skip to main content
25/01/2016

Il punto al giro di boa con il nostro DT Lancello

Categorie: ,

Il direttore tecnico Paolo Lancello ci parla della prima parte del campionato, degli obiettivi della B1 e del settore giovanile.

 

La vittoria di sabato è stata una vittoria netta, che ha proiettato le leonesse bianco-nere verso nuovi obiettivi importanti.
La partita ha avuto un tocco speciale per chi è bresciano e amante lo sport, infatti proprio nello stesso giorno, il 23 gennaio, di 14 anni prima ci lasciava la persona a cui è intitolato il palazzetto di casa, ovvero il mitico Vittorio Mero, calciatore del Brescia. Belsorriso ha onorato al meglio questa ricorrenza centrando le semifinali di Coppa Italia.

«Il girone d’andata si è concluso con un ottima prestazione – conferma il DT Paolo Lancello – La squadra ha dimostrato di possedere le qualità necessarie per meritare e, mantenere nel proseguo del campionato, la posizione di classifica che occupa. Non sarà facile ma la formula del campionato lo impone visto l’obiettivo che ci siamo prefissati. L’accesso alla final-four di Coppa iItalia ci permetterà di confrontarci con le migliori formazioni degli altri 3 gironi. Un test di alto livello, prestigioso e importante per consolidare l’approccio mentale e l’impatto agonistico nel dentro o fuori. L’organico ora è nuovamente al completo visto il rientro di Manu che superato il momento difficile post  infortunio e sarà un riferimento importante per la squadra».

E le altre formazioni Belsorriso? «Se la B1 sorride le squadre giovanili non sono da meno – prosegue Lancello – tutte si sono classificate nella fase titolo e questo è un riscontro positivo del lavoro che i tecnici stanno svolgendo pazientemente con grande professionalità. la DY si conferma un campionato interessante che stiamo affrontando in modo positivo con l’obiettivo prioritario di migliorare di partita in partita».

 

IMG_7016