Skip to main content
16/01/2024

La Pool Salvezza parte dal PalaGeorge: nell’anticipo del 27 gennaio arriva Olbia

Categorie: ,

Sarà contro la squadra delle ex Blasi e Orlandi il primo match valido per la seconda fase del campionato. Poi, le Leonesse voleranno in Puglia per la sfida contro Melendugno. Roffia: «Salvare una stagione non brillante e iniziare a gettare le basi per un pronto riscatto nella prossima».

 

Manca una sola gara al termine della regular season (domenica 21 gennaio, alle 17, il PalaGeorge farà da cornice al match contro la Cda Volley Talmassons Fvg) e il destino delle Leonesse è già scritto. La Lega Volley Femminile, infatti, ha ufficializzato i calendari della seconda fase. Per la Banca Valsabbina Millenium, matematicamente sesta nel Girone A di Serie A2, a 23 punti, sarà Pool Salvezza.

Nella seconda fase, che coinvolgerà le squadre classificate dal 6° all’10° posto dei due gironi, verranno mantenuti i punti conquistati durante la regular season. Ogni club affronterà le formazioni provenienti dall’altro girone in gare di andata e ritorno, per un totale di 10 giornate dall’ultimo weekend di gennaio al primo di aprile. Le ultime cinque classificate della Pool Salvezza retrocederanno in Serie B1.

 

Le avversarie 

La Valsabbina affronterà, quindi, le ultime cinque formazioni del Girone B. L’avventura bresciana partirà “in anticipo” al PalaGeorge: sabato 27 gennaio, infatti, le Leonesse affronteranno le atlete del Volley Hermaea Olbia (che ha raccolto 15 punti e ha raggiunto la nona posizione), delle ex Bianca Orlandi e Sophie Andrea Blasi e della bresciana Islam Gannar.

Il sodalizio del presidente Catania volerà poi in Puglia in casa della Narconon Volley Melendugno di Valeria Caracuta (settima del Girone B, a 19 punti): la gara è in programma domenica 4 febbraio, alle 17. 

Domenica 11 febbraio si tornerà a Montichiari per un derby Brescia-Bergamo: al di là della rete, infatti, ci sarà la Pallavolo C.B.L. Costa Volpino (fanalino di coda del Girone B, con 10 punti conquistati). Ex dell’incontro la centrale Monica Mazzoleni, a Brescia due stagioni in A2 e A1.

Il weekend successivo sarà all’insegna di un altro match lombardo: l’appuntamento è domenica 25 febbraio, alle ore 17, al Palazzetto Comunale “Al Bione”, casa dell’Orocash Picco Lecco (ottava classificata a 16 punti), della ex Anna Caneva e della bresciana Aneta Zojzi.

Chiuderà il girone di andata della Pool Salvezza, domenica 3 marzo alle 17, la gara, ancora al PalaGeorge, con la Trasporti Bressan Offanengo, sesta classificata del Girone B con 20 punti. Proprio ad Offanengo, la Millenium aveva ottenuto il primo successo stagionale, vincendo il Trofeo Bressan. In maglia neroverde, la Valsabbina ritroverà Ulrike Bridi e Giorgia Sironi, oltre alla capitana Francesca Trevisan, Leonessa nel Summer Tour.

 

Il calendario

Giornata 1 – Sabato 27 gennaio (ora da definire)
Valsabbina Millenium Brescia – Volley Hermaea Olbia

Giornata 2 – Domenica 4 febbraio ore 17
Narconon Volley Melendugno – Valsabbina Millenium Brescia

Giornata 3 – Domenica 11 febbraio ore 17
Valsabbina Millenium Brescia – Pallavolo CBL Costa Volpino

Giornata 4 – Domenica 25 febbraio ore 17
Orocash Picco Lecco – Valsabbina Millenium Brescia

Giornata 5 – Domenica 3 marzo ore 17
Valsabbina Millenium Brescia – Trasporti Bressan Offanengo

Giornata 6 – Domenica 10 marzo ore 17
Volley Hermaea Olbia – Valsabbina Millenium Brescia

Giornata 7 – Domenica 17 marzo ore 17

Valsabbina Millenium Brescia – Narconon Volley Melendugno

Giornata 8 – Domenica 24 marzo ore 17

Pallavolo CBL Costa Volpino – Valsabbina Millenium Brescia

Giornata 9 – Sabato 30 marzo ore 17

Valsabbina Millenium Brescia – Orocash Picco Lecco

Giornata 10 – Domenica 7 aprile ore 17

Trasporti Bressan Offanengo – Valsabbina Millenium Brescia

 

Il calendario (in attesa di anticipi e posticipi) sarà disponibile su legavolleyfemminile.it e milleniumbs.com/calendario

 

Il commento

«La pool salvezza è un campionato dove ogni squadra lotta con il coltello tra i denti nella speranza di salvare una stagione non certo soddisfacente – sono le parole del Direttore Operativo di Volley Millenium, Alberto Roffia -. Brescia parte in casa con Olbia che, in queste ultime gare, sembra essersi ritrovata per poi affrontare Melendugno che, nel girone di ritorno, sta facendo molto bene in casa. Ad oggi, il primo pensiero è quello di dimostrare quanto di buono non siamo riusciti ad esprimere nella prima fase, per salvare una stagione non brillante e iniziare a gettare le basi per un pronto riscatto nella prossima».

 

Foto Massimo Bandera