Skip to main content
18/11/2022

La Valsabbina capolista ospita la neopromossa Offanengo

Categorie: ,

Nella sesta giornata del girone d’andata la Millenium Brescia, prima della classe, affronta l’ostica formazione cremasca della ex Bartesaghi per mantenere il primato della classifica. L’incontro è il primo di tre match in una settimana: seguiranno infatti il turno infrasettimanale a Cremona contro Esperia e la gara interna contro Olbia.

Intro
L’incontro tra Valsabbina Millenium Brescia e Chromavis Eco Db Offanengo si disputerà domenica 20 novembre al PalaGeorge di Montichiari, fischio d’inizio ore 17.00. Dirigeranno Paolo Scotti della sezione Ticino Sesia Tanaro e Rachela Pristerà di Torino. Giacomo Ricci al referto segnapunti elettronico.

Leonesse
Agguantato il primo posto nel girone A, le Leonesse sono determinate a mantenere la vetta della classifica nella parte conclusiva del novembre di fuoco che impegna la squadra di coach Beltrami con ben 6 gare di campionato. Trascinate da una straripante Josephine Obossa, MVP per due incontri consecutivi e autrice di 31 punti in 4 set contro Mondovì, Boldini e compagne stanno trovando un’intesa crescente, che però ha bisogno di essere consolidata per avere sempre maggiore continuità, come sottolinea il libero Serena Scognamillo, autrice di un inizio di stagione da fuoriclasse tra difese spettacolari e ricezione sempre positiva: «Siamo molto contenti dei risultati ottenuti in queste prime gare di campionato, soprattutto perché nelle ultime uscite siamo riuscite ad esprimere un bel gioco e a mettere in campo tutto ciò che stiamo allenando in palestra, lavorando sodo. Si stanno definendo pian piano le caratteristiche di questo gruppo, che è nuovo ma in cui tutte abbiamo trovato da subito una gran sintonia, cosa che non era affatto scontata. Proprio questa voglia di aiutarci ci ha permesso di portare in campo buone prestazioni».

«La partita di domenica sarà impegnativa, come tutte in questo campionato. L’avversaria che affronteremo è ostica, abbiamo già affrontato Offanengo in amichevole e ha saputo metterci in difficoltà. Prepareremo la gara contro di loro con grande attenzione, concentrandoci però come sempre sul nostro gioco. Dobbiamo cercare di esprimere il frutto del bel lavoro che stiamo facendo, migliorando i punti deboli e cogliendo gli spunti emersi in queste prime gare di campionato».

Le avversarie
Il Volley Offanengo, al momento settimo in classifica con sei punti, può contare su due vittorie (con Montale ed Albese) e tre sconfitte (Cremona, Olbia e Futura Volley). La Chromavis Eco Db, formazione neopromossa alla prima partecipazione al campionato di A2, presenta pochi cambiamenti rispetto alla stagione 2021/22. Confermato in panchina Giorgio Bolzoni ed il suo staff, nel roster sono rimaste il libero capitan Noemi Porzio, l’opposta Martina Martinelli, le centrali Marina Cattaneo e Letizia Anello, l’alzatrice Giulia Galletti, la schiacciatrice Greta Pinali ed il secondo libero Giorgia Tommasini. I volti nuovi sono le schiacciatrici Giulia Bartesaghi da Millenium Brescia, Francesca Trevisan da Mondovì, Ilaria Anello (gemella di Letizia) da Gorle (B1), la centrale Anna Menegaldo dal Team Conegliano, la regista Martina Casarotti (Aragona) e l’opposta Virginia Marchesi, di rientro dalla stagione in prestito a Ripalta Cremasca (B2).

Giorgio Bolzoni, coach della Chromavis Eco DB, commenta così il match di domenica: «Brescia è sicuramente la squadra più in forma a livello di gioco e sta avendo bei risultati anche contro le altre formazioni di primissima fascia affrontate. Propone un gioco molto veloce in entrambe le fasi ed è difficile abituarsi, anche perché forse è l’unica formazione con questo tipo di pallavolo. Difende tanto e in attacco può contare su tante soluzioni. E’ un avversario un po’ diverso da Futura che abbiamo sfidato domenica scorsa: se quel match proponeva qualche individualità fisica e c’era da gestire soprattutto le altezze dei colpi, qui la difficoltà starà nelle scelte a muro. Sarà importante essere molto ordinati e cercare di far sviluppare il meno possibile il loro gioco veloce. Per questo, battere bene, toccare a muro e difendere saranno elementi importanti per noi con l’obiettivo di portare il gioco a più di un’azione. La nostra fase break sarà molto importante in questo match».

Precedenti, ex e curiosità
Le due formazioni si sono affrontate in precampionato, lo scorso 12 ottobre al PalaCoim di Offanengo, con la Valsabbina che si è imposta 3-1 in rimonta. Le ex sono due e di parte offanenghese: la schiacciatrice Giulia Bartesaghi, in maglia bresciana nella stagione 2018/2019 – in A1 – e nell’ultima dove ha conquistato la Coppa Italia di Serie A2, mentre Francesca Trevisan ha portato i colori bresciani nelle tappe dell’ultimo Lega Volley Summer Tour di Sand Volley 4×4. I due allenatori, Alessandro Beltrami e Giorgio Bolzoni, sono legati da un aneddoto: Bolzoni fu il vice di coach Beltrami a Casalmaggiore nel 2013/2014 in Serie A1. La seconda curiosità unisce, tramite gli studi universitari, Sophie Blasi e Giulia Galletti: la scorsa estate hanno vinto i Campionati Europei Universitari a Lodz in Polonia, nella squadra dell’Alma Mater di Bologna.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 1 Blasi (L), 2 Orlandi, 5 Boldini, 7 Consoli, 8 Torcolacci, 9 Cvetnić, 10 Pamio, 11 Obossa, 13 Munarini, 15 Scognamillo (L), 16 Zorzetto, 17 Foresi, 18 Ratti. All. Beltrami.

Chromavis Eco Db Offanengo:  1 Cattaneo, 2 Tommasini (L), 3 I. Anello, 4 Martinelli, 5 L. Anello, 6 Marchesi, 7 Pinali, 8 Menegald0. 11 Trevisan, 13 Porzio (L), 14 Galletti, 16 Bartesaghi, 17 Casarotti.  All. Bolzoni.

La giornata – Girone A
Girone A. Sabato 19 novembre ore 16.45, U.S. Esperia Cremona – Emilbronzo 2000 Montale. Domenica 20 novembre ore 17.00, Itas Trentino – BSC Materials Sassuolo, Valsabbina Millenium Brescia – Chromavis Eco DB Offanengo, LPM BAM Mondovì – Club Italia, Volley Hermaea Olbia – Tecnoteam Albese Volley Como, Oro Cash Lecco – Futura Giovani Busto Arsizio.

Classifica
Valsabbina Millenium Brescia 13 (4 – 1); Bsc Materials Sassuolo 11 (4 – 1); Futura Giovani Busto Arsizio 11 (4 – 1); U.S. Esperia Cremona 10 (3 – 2); Volley Hermaea Olbia 8 (3 – 2); Itas Trentino 8 (2 – 3); Chromavis Eco Db Offanengo 6 (2 – 3); Orocash Lecco 6 (2 – 3); Lpm Bam Mondovi’ 6 (2 – 3); Tecnoteam Albese Volley Como 4 (2 – 3); Emilbronzo 2000 Montale 4 (1 – 4); Club Italia 3 (1 – 4);

Come vedere la partita
La partita sarà trasmessa in diretta sul Canale YouTube di Volleyball World e in simulcast su volleyballworld.tv. A Brescia e provincia il match sarà visibile su Teletutto 2, sintonizzandosi sul canale Teletutto e premendo il pulsante rosso del telecomando. Novità importante per tutti gli appassionati bresciani. Per seguire in diretta le partite della Valsabbina Millenium nel campionato di A2 dal 24 novembre sarà necessario essere abbonati alla paytv Volleyball World. Con il codice MILLENIUM10 è possibile abbonarsi con uno sconto del 10% sul costo dell’abbonamento annuale di 74,99 euro. L’abbonamento dà diritto anche alla visione anche dei match del campionato di A1 femminile, di Superlega maschile e di alcuni eventi internazionali.

Biglietteria
Biglietti e abbonamenti sono disponibili online su milleniumbs.com/biglietteria o direttamente in cassa al palazzetto, a partire da un’ora prima dell’inizio del match.

Maggiori informazioni su diyticket.it