Skip to main content
03/02/2023

La Valsabbina in trasferta al PalaCoim a caccia di punti preziosi per la seconda fase

Categorie: ,

Archiviata la parentesi Coppa Italia, con la medaglia d’argento contro la forte Roma Volley Club, la Millenium torna a rivolgere la sua attenzione verso il campionato. Nella sesta giornata del girone di ritorno del raggruppamento A le Leonesse saranno ospiti della Chromavis Eco Db Offanengo della ex Bartesaghi,

Intro
L’incontro tra cremasche e bresciane si terrà domenica 5 febbraio al PalaCoim di Offanengo (Cremona) con fischio d’inizio ore 17.00. Dirigeranno Paolo Cavicchi della sezione Liguria Levante e Matteo Selmi della sezione di Modena. Anna Pacchioni al referto segnapunti elettronico.

Leonesse

Quarte in classifica a quota 30 punti, le Leonesse devono riscattare l’inizio sottotono del girone di ritorno, che conta ben 3 sconfitte delle 5 stagionali in campionato. Persi gli scontri diretti con Trento, Sassuolo e Mondovì, le atlete di Beltrami hanno pagato stanchezza fisica e mentale. Reduci da due giorni di riposo dopo la Finale alla Unipol Arena, puntano a ritrovare il trend positivo, valso 9 vittorie nella prima parte di stagione.

A commentare il ritorno in campo post Coppa Italia ci pensa la centrale classe 2002 Claudia Consoli «Penso che Offanengo sia una squadra fastidiosa, soprattutto perché ha un gioco molto diverso dal nostro. Per questo noi dovremo essere brave a imporre il nostro ritmo, senza farci influenzare o distrarre da loro. Dovremo anche portare pazienza e mettere tanta attenzione in quello che facciamo, potrebbero metterci in difficoltà proprio per questo».

«Sono contenta del percorso che abbiamo fatto in Coppa Italia, ci siamo meritate ogni partita e – anche se la finale è andata come è andata – sono soddisfatta perché nel terzo set c’è stata una grande reazione di squadra e abbiamo dimostrato di saper fare davvero grandi cose, in un continuo crescendo nel corso della partita. Sappiamo di avere ancora grandi margini di crescita sia come gruppo sia come individui, durante questa Coppa Italia siamo migliorate in entrambi gli aspetti. Lavorare sotto stress – abbiamo vissuto partite davvero toste sia a livello psicologico che di prestazione. – ci ha aiutate a vedere che possiamo reggere quel tipo di pressione e possiamo arrivare dove vogliamo arrivare».

Le avversarie
Il Volley Offanengo al momento è undicesimo in classifica con quindici punti e nell’ultima giornata è stato superato dalla Futura Volley Giovani Busto Arsizio (3-0). Rispetto alla gara d’andata, vinta 3-1 dalla Valsabbina non senza difficoltà, il team cremasco ha operato tre operazioni di mercato: due in entrata, con gli ingressi della centrale Alessia Pomili da Soverato e la schiacciatrice americana Hayleen Nelson dalla San Josè University, in uscita la schiacciatrice Greta Pinali che si è trasferita a Cesena in B1.

Precedenti, ex e curiosità
L’unico precedente, giocato nella gara d’andata, è stato vinto da Brescia per 3-1. Le ex sono due e di parte offanenghese: la schiacciatrice Giulia Bartesaghi, in maglia bresciana nella stagione 2018/2019 – in A1 – e nell’ultima dove ha conquistato la Coppa Italia di A2, mentre Francesca Trevisan ha portato i colori bresciani nelle tappe dell’ultimo Lega Volley Summer Tour di Sand Volley 4×4. I due allenatori, Alessandro Beltrami e Giorgio Bolzoni, sono legati da un aneddoto: Bolzoni fu il vice di coach Beltrami a Casalmaggiore nel 2013/2014 in Serie A1. La seconda curiosità unisce, tramite gli studi universitari, Sophie Blasi e Giulia Galletti: la scorsa estate hanno vinto i Campionati Europei Universitari a Lodz in Polonia, nella squadra dell’Alma Mater di Bologna.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 1 Blasi (L), 2 Orlandi, 5 Boldini, 7 Consoli, 8 Torcolacci, 9 Cvetnić, 10 Pamio, 11 Obossa, 13 Munarini, 15 Scognamillo (L), 16 Zorzetto, 17 Foresi, 18 Ratti. All. Beltrami.

Chromavis Eco Db Offanengo:  1 Cattaneo, 2 Tommasini (L), 3 I. Anello, 4 Martinelli, 5 L. Anello, 6 Marchesi, 7 Nelson, 8 Menegald0. 11 Trevisan, 13 Porzio (L), 14 Galletti, 15 Pomili, 16 Bartesaghi, 17 Casarotti.  All. Bolzoni.

La giornata – Girone A
Sabato 4 febbraio, ore 16, Club Italia-Mondovì; ore 20.30 Futura Volley Giovani-Oro Cash Lecco. Domenica 5 febbraio, ore 16.30, Tecnoteam Albese-Volley Hermaea Olbia; ore 17, Bsc Materials Sassuolo-Itas Trentino, Chromavis Eco Db-Valsabbina Millenium Brescia, Emilbronzo 2000 Montale-D&a Esperia Cremona.

Classifica
Itas Trentino 36 (11 – 4); Futura Giovani Busto Arsizio 32 (11 – 4); Bsc Materials Sassuolo 32 (11 – 4); Valsabbina Millenium Brescia 30 (10 – 5); Lpm Bam Mondovi’ 28 (9 – 6); Volley Hermaea Olbia 22 (8 – 8); Orocash Lecco 21 (7 – 8); D&a Esperia Cremona 19 (5 – 11); Tecnoteam Albese Volley Como 18 (7 – 9); Emilbronzo 2000 Montale 17 (6 – 10); Chromavis Eco Db Offanengo 15 (5 – 11); Club Italia 9 (3 – 13).

Come vedere la partita
La partita sarà trasmessa in diretta sul Canale YouTube di Volleyball World e in simulcast su volleyballworld.tv. A Brescia e provincia il match sarà visibile su Teletutto 2, sintonizzandosi su Teletutto (canale 16 del digitale) e premendo il pulsante rosso del telecomando.