Skip to main content
25/03/2013

Vittoria in casa della capolista e primo posto: sei super Millenium!

Categorie: ,

Strepitose le bresciane che si impongono per 3-1 in casa della capolista Maxa Olivieri Verona: 3 punti pesantissimi e conseguente sorpasso in vetta. Dopo la partenza difficile Millenium regola muro e difesa riuscendo ad imporre il proprio gioco in una sfida mozzafiato. 

 

Millenium nella tana del lupo, ma senza paura. Eccellente prestazione della squadra bresciana che dopo un primo set un po’ frenato, specialmente per la difesa non impeccabile, riesce a ribaltare la situazione, da prima lottando punto a punto, e poi dilaga imponendo il proprio gioco, solido e bello da vedere. Inutile il tentativo di rimonta delle padrone di casa che ora si ritrovano al terzo posto, scavalcate da Ata Trento e Millenium che agguantano la prima posizione appaiate a 51 punti; ma le bresciane sono avanti per set vinti.

La risposta alla soggezione di una gara di tale portata in esterna viene dal numeroso pubblico bresciano, che non vuole perdere una delle sfide più cariche di attesa di tutto il campionato, e la partecipazione è stata ricambiata dal risultato finale e dal gioco espresso. Tuttavia il primo set parte in salita per le ospiti, e invero nessuno dal lato bresciano si aspettava diversamente viste le caratteristiche tecniche e tattiche del Maxa. Castillo schiera i titolari Treccani al palleggio, Ferrara e Dall’Acqua al centro, Pionelli e Camanini banda, Saltalamacchia libero e Baldi opposto. A soffrire maggiormente dei brillanti scambi veronesi è la difesa che scricchiola e consente alle venete di mettere quei 2-3 punti che i break del Millenium non riusciranno più a colmare. E così è 8-6 e 16-13 ai parziali, nemmeno l’ingresso di Rizzi riesce a regalare più solidità, perciò si va al cambio campo sul 25-21.

Coach Castillo mette a punto le contromisure studiate nel corso della settimana e paiono essere da subito efficaci. La lotta si fa più equilibrata e ora sono le bresciane a mettere meglio la palla a terra e ribaltano i parziale in loro favore (6-8 e 13-16). Da questo momento Millenium condurrà praticamente sempre la gara e i parziali saranno tutti in suo favore. Sistemato muro e difesa, le ospiti prendono le misure alle venete: Saltalamacchia è protagonista di un secondo e terzo set eccellenti e Pionelli è preziosissima nelle due fasi (100% di ricezione positiva, 15 punti e 1 ace il suo bottino). Ora sono le bresciane a mettere quel break che non potrà essere recuperato e specularmente pareggia il conto 21-25.

Nel terzo parziale Dall’acqua, Ferrara e Cima alzano le barricate e Maxa fatica a passare, e quando ci riesce la difesa è pronta per regalare buone palle a Treccani che imbecca le compagne con intelligenza e precisione. Camanini è abile ad affondare il colpo tenendo distanti le avversarie 17-25.

Le padrone di casa sembrano stordite da una Baldi che per tutta la partita è stata elegante ed efficace, e che fa il vuoto fra le due formazioni nel quarto set quando Millenium va anche a +10 nella roccaforte veronese (10-20). La ciliegina sulla torta per Baldi sono i 3 ace consecutivi sul libero avversario (6 in totale con ben 33 punti nello score finale). Maxa però non ci sta a chiudere così e prova una rimonta tutta di nervi che non si concretizza per via dei recuperi di Cima; e Ferrara lottando a rete costringe all’errore le avversarie al primo matchpoint. I due centrali hanno disputato un prova di grande livello.

E’ un Millenium molto lucido quello che conquista il primo posto del girone C, in grado di non perdere la testa nei momenti sfavorevoli su un campo pesantissimo, ma abile nel sistemare la tattica, far fruttare il duro lavoro in allenamento ed esaltare le individualità di un gruppo solido. Grande gioia per le ragazze e lo staff, che vivranno una Pasqua da capolista con un’amichevole in vista, e ancora 5 gare di regular season da non sbagliare.

Dettagli: 1-3 (25-21; 19-25; 17-25; 21-25)
Maxa Olivieri Verona: Cristanelli, Ambrosini 6, Bortoli 15, Zandonà 4, Costanzi 13, Pisani 11, Lo Sapio (L), De Stefani 15, Brendolan. A disposizione: Leso, Maccani, Tessari. Allenatore: Pollini.
Volley Millenium Brescia: Ferrara 7, Dall’Acqua 2, Cima 3, Treccani 1, Baldi 33, Pionelli 15, Camanini 9, Saltalamacchia (L), Rizzi. A disposizione: Trentini, Terlizzi, Casali. Allenatore: Castillo.