Skip to main content
01/12/2023

Le Leonesse a Padova per difendere l’accesso alla Pool Promozione

Categorie: ,

Contro la Nuvolí AltaFratte Padova, penultima a 4 punti, sarà necessario fare punteggio pieno per salvaguardare la classifica. Pinarello: “In settimana, abbiamo tenuto alta l’intensità degli allenamenti e abbiamo continuato a spingere per arrivare preparate alla gara”.

 

Intro 

Due obiettivi diversi, ma raggiungibili entrambi esclusivamente collezionando più punti possibile: la salvezza per la Nuvolí AltaFratte Padova, al penultimo posto in classifica con 4 punti, e la Pool Promozione per la Banca Valsabbina Millenium, quinta nel Girone A con 16 punti. Ecco perché domenica 3 dicembre, al Palazzetto dello sport di Trebaseleghe, il testa a testa tra Rondinelli e Beltrami non ha certo un risultato scontato. Fischio d’inizio alle ore 17.

 

Le Leonesse 

La trasferta a Padova sarà il banco di prova definitivo per il riscatto delle giocatrici di Beltrami che, nello scorso weekend, hanno dovuto cedere ai colpi della capolista Perugia. Al Palazzetto dello sport di Trebaseleghe, il match sarà fondamentale per sgomberare dal campo la nebbia dell’ultimo periodo e ripartire, con l’obiettivo di difendere la quinta posizione, ultima chance per accedere al Pool Promozione.

Le sensazioni del pre partita sono descritte dalla palleggiatrice Matilde Pinarello. “Veniamo da un weekend impegnativo in cui non siamo riuscite a strappare punti alla capolista – afferma -. La partita contro Padova è un buon momento per riscattarci. In settimana, abbiamo tenuto alta l’intensità degli allenamenti e abbiamo continuato a spingere per arrivare preparate alla gara. Le avversarie non sono certo da sottovalutare: AltaFratte, infatti, nell’ultimo periodo, soprattutto in casa, sta proponendo un gioco di alto livello”.

 

Le avversarie

Le padrone di casa accolgono le Leonesse con la voglia di fare bene e dimostrare i frutti del lavoro quotidiano in palestra. L’ultima e unica vittoria di AltaFratte risale al 23 novembre (il match casalingo contro Pescara, finito 3-1): domenica, nel palazzetto di casa, le ragazze di Rondinelli proveranno a strappare alla Millenium qualche punto essenziale in ottica salvezza.

Ad Emma Magnabosco è affidato il commento pre gara. “Abbiamo lavorato tanto finora e sicuramente dovremo continuare a farlo ricordandoci dei miglioramenti che stiamo avendo e focalizzandoci sugli aspetti positivi che stanno emergendo per provare a fare ancora meglio – dichiara -. Adesso è il momento di mettere in campo ciò che di buono abbiamo costruito in questi mesi. Dobbiamo assolutamente eliminare tutti gli errori che facciamo in campo, aumentare l’aggressività ed entrare in partita con una consapevolezza diversa, altrimenti non riusciremo a fare quei punti che sono fondamentali per migliorare la nostra posizione in classifica. C’è ancora tempo ma bisogna ricordarsi che non mancano troppe partite: questo è il momento di spingere”.

 

Le statistiche

Penultima in classifica a 4 punti, la Nuvolí AltaFratte Padova ha collezionato 646 punti in 10 match giocati. Di questi, 84 sono stati messi a segno da Trampus, miglior realizzatrice per Padova, seguita da Rizzo (69) e Volpin (64). Quelli di Brescia, al quinto posto con 16 punti, sono 789: in vetta alla classifica interna della Valsabbina c’è capitan Pamio (144), cui seguono Torcolacci (102) e Fiorio (89).

Il testa a testa a muro sorride alla Millenium: 74 i block realizzati contro i 65 padovani. Sono le padrone di casa a vincere, invece, il confronto al servizio: 53 gli ace collezionati, contro i 44 bresciani. Da segnalare, tuttavia, la scalata di Babatunde nella lista delle top acer della Serie A2: la centrale della Valsabbina, infatti, si posiziona al quinto posto con 13 servizi vincenti, a 6 lunghezze dalla cima occupata da Bellia di Montecchio (19).

 

Curiosità, precedenti ed ex

Le Leonesse raggiungono il Palazzetto dello sport di Trebaseleghe (Padova) per il secondo incrocio della stagione e della storia delle due formazioni. Il monday night al PalaGeorge, valido per la seconda giornata di regular season, aveva regalato alla squadra di Beltrami il primo successo stagionale (3-0). Sul taraflex, un’unica ex: la palleggiatrice di AltaFratte, Elena Bortolot, a Brescia nel 2017/2018.

 

Le formazioni

Nuvolí AltaFratte Padova: 1 Volpin, 4 Cicolini, 5 Pavei (L), 6 Magnabosco, 7 Nardelli, 8 Pasa, 10 Trampus, 11 Fanelli, 12 Wabersich, 13 Bortolot, 14 Masiero (L), 16 Rizzo, 18 Menegaldo. All.  Rondinelli.

Banca Valsabbina Millenium Brescia: 3 Fiorio; 4 Pinarello; 7 Tagliani; 8 Scacchetti; 9 Torcolacci; 10 Pamio; 11 Bulovic; 12 Pericati (L); 13 Brandi; 15 Malik; 16 Babatunde; 17 Pinetti; 18 Ratti. All. Beltrami.

 

2ª giornata di ritorno Regular Season A2 Girone A

Domenica 3 dicembre 2023, ore 16.00
Tecnoteam Albese Volley Como – Città Di Messina
Arbitri: Mazzarà Antonio, Faia Riccardo

Domenica 3 dicembre 2023, ore 17.00
Bartoccini-Fortinfissi Perugia – Vtb Fcredil Bologna
Arbitri: Lanza Claudia, Bonomo Andrea

Cda Volley Talmassons Fvg – Volley Soverato
Arbitri: Giulietti Fabrizio, Tundo Virginia

Sirdeco Volley Pescara – Futura Giovani Busto Arsizio
Arbitri: Pescatore Luca, Mannarino Matteo

Nuvolì Altafratte Padova – Valsabbina Millenium Brescia
Arbitri: Galteri Andrea, D’Argenio Alessandro

Classifica
Bartoccini-Fortinfissi Perugia 28, Futura Giovani Busto Arsizio 26, Cda Volley Talmassons Fvg 22, Città Di Messina 21, Valsabbina Millenium Brescia 16, Tecnoteam Albese Volley Como 12, Vtb Fcredil Bologna 11, Volley Soverato 10, Nuvolì Altafratte Padova 4, Sirdeco Volley Pescara 0.

 

Come vedere la partita
La partita sarà trasmessa su volleyballworld.tv con iscrizione gratuita.
Il match sarà visibile anche su Lombardia TV sul digitale terrestre (in Lombardia canale 80 – territorio Nazionale canale 244, tramite Smart TV).

 

Foto Massimo Bandera