Skip to main content
20/01/2024

Matteo Solforati è il nuovo primo allenatore della Valsabbina Millenium Brescia

Categorie: ,

La società comunica che il tecnico marchigiano guiderà le Leonesse fino alla fine della stagione. Solforati «non vedo l’ora di conoscere tutto il gruppo squadra e cominciare gli allenamenti».

 

«L’ingaggio di Solforati rappresenta per noi un punto di ripartenza importante» sono le parole del Direttore Generale Emanuele Catania. «Sono convinto che la sua esperienza e il suo metodo riusciranno ad aiutarci in questo momento complesso, dal quale dobbiamo uscire ritrovando serenità, ordine e concretezza. Ci siamo trovati diverse volte da avversari negli ultimi anni, e dopo la parentesi difficile a Bergamo di questo inizio di stagione, ho trovato in lui la voglia di ripartire per un progetto che speriamo possa essere lungo e ricco di soddisfazioni».

Marchigiano, classe 1981, Solforati prende le redini della Valsabbina dopo aver iniziato la stagione a Bergamo, in Serie A1.

La carriera di “Bibo” Solforati inizia nel 2006 alla Scavolini Pesaro in Serie A1, dove il tecnico marchigiano è scoutman, prima, e poi assistente allenatore. Dopo una stagione da vice a Piacenza, sempre in A1, nel 2012 inizia la carriera da primo allenatore a Rimini (B1), dove conquista il passaggio in Serie A2. A San Giovanni in Marignano, tra il 2014 e il 2016 ottiene la doppia promozione dalla B2 alla A2, prima di passare a Orvieto, dove conquista la A2 e, durante la terza stagione, arriva a un passo dalla massima serie. Due stagioni in Serie B1, a Castelbellino e poi a Volta Mantovana, e poi dal 2021 al 2023 guida Mondovì nella serie cadetta. È proprio la squadra di Solforati ad arrestare il percorso della Valsabbina in semifinale playoff nella stagione 2021/22.

 

“Dopo diversi anni di battaglie da “avversario” sono veramente molto contento di essere entrato a far parte di questa società che ho sempre apprezzato e stimato” ha commentato Matteo Solforati, che ha firmato un contratto fino a fine stagione, con opzione di rinnovo per il prossimo anno – “Ringrazio il Presidente, Emanuele (Catania, ndr) e Alberto (Roffia, ndr) per avermi dato la fiducia e la possibilità di intraprendere questa nuova avventura insieme. Sono convinto che si possa fare un bel percorso e la speranza è quella di aprire un bel ciclo con questa maglia. Grazie agli sforzi della società e al lavoro che ha portato avanti Ale (Beltrami) in questi anni la struttura e lo staff sono di primissimo livello per la categoria e quindi non vedo l’ora di conoscere tutto il gruppo squadra e cominciare gli allenamenti”.

Il nuovo tecnico, che da lunedì inizierà il lavoro con Pamio e compagne, ha “una menzione particolare per gli Amici delle Leonesse; in questi anni in cui ci siamo incontrati c’è stato sempre un bellissimo rispetto e un bel feeling, sia nelle vittorie sia nelle sconfitte, e finalmente saremo dalla stessa parte, con la speranza di poter festeggiare insieme qualche bel traguardo”.

Matteo Solforati con il Direttore Generale Emanuele Catania