Skip to main content
26/05/2024

Millenium recap: le presentazioni di Davidović, Bikatal, Tonello e Trevisan

Categorie: ,

Il mercato è in fermento: ad arricchire la rosa della Valsabbina formato 2024/2025 due innesti dalla Francia, l’opposta Lara Davidović e la schiacciatrice Simone Bikatal, e due ex capitane, Viola Tonello da Busto e Francesca Trevisan da Offanengo. 

 

Il mercato bresciano è caldissimo. A dimostrarlo, le presentazioni ufficiali di altre quattro atlete di alto livello che comporranno il roster della nuova Banca Valsabbina Millenium Brescia nella prossima stagione. Dopo la conferma di Scacchetti, il ritorno di Scognamillo e l’arrivo di Pistolesi, sono stati ufficializzati, infatti, i nomi dell’opposta francese Lara Davidović e della schiacciatrice camerunense Simone Bikatal, oltre a quelli della centrale Viola Tonello e della schiacciatrice Francesca Trevisan. La nuova Millenium, insomma, parlerà francese, ma punterà anche sulla determinazione e l’esperienza di due capitane.

Classe 1997, francese, l’opposta Lara Davidović solcherà il taraflex di Montichiari dopo l’esperienza biennale in Germania con la maglia delle Ladies in Black Aauchen. “Sono davvero felice di iniziare la mia prima avventura in Italia – sono state le sue prime parole da Leonessa durante la conferenza stampa di presentazione -. Per me è un onore perchè il livello dei campionati italiani è molto alto e competitivo. Non vedo l’ora di iniziare. Millenium può avere grandi ambizioni e spero di raggiungere importanti obiettivi con questa squadra”.

Nella stessa occasione, è stato dato il benvenuto anche a Simone Bikatal, schiacciatrice e capitana della Nazionale del Camerun, proveniente dal Rc Cannes. Anche per lei, sarà la prima esperienza in Italia. “Aver avuto la possibilità di disputare, nel 2016, i Giochi Olimpici, mi ha permesso di affrontare grandi squadre, tra cui l’Italia, e di imparare insegnamenti che poi ho tradotto nelle varie esperienze nei club – ha spiegato Bikatal -. Giocare in Italia è il sogno di tutte le atlete straniere. Ovviamente, spero di realizzare i miei obiettivi personali e di squadra, per portare Millenium in alto. Sono davvero contenta di far parte di questo progetto”.

Per la centrale ligure, classe 1994, reduce da un campionato di livello nel quale ha conquistato due finali (quella di Coppa Italia con Perugia e quella per la promozione in A1 con Talmassons, entrambe concluse però con una sconfitta), sarà un anno di ripartenza con voglia e determinazione. “Sono reduce da un bellissimo campionato – ha dichiarato Viola Tonello -. Purtroppo, anche se non è andata come sperato, la stagione mi ha donato grande consapevolezza. Sono pronta a rimettermi in gioco. Ho delle buone sensazioni”. Alla Futura Giovani, ha rivestito il ruolo di capitana. “Fare il capitano significa mettere al primo posto le priorità del gruppo. Quest’anno, ho apprezzato molto il mio ruolo: per me è stata anche un’occasione di crescita personale”.  Riguardo alla prossima stagione: “Sarà fondamentale avere pazienza. Servirà anche molta umiltà: la squadra è esperita per cui dovremo lavorare con tanta grinta, ma rimanendo sempre consapevoli di noi stesse e del gruppo”.

Un ruolo, quello di capitana, che anche Francesca Trevisan ha rivestito nella sua ultima avventura alla Trasporti Bressan Offanengo. Classe 1995, la schiacciatrice vicentina ha indicato come parola chiave della prossima annata la “resilienza, perchè possono esserci alti e bassi, ma noi dovremo essere brave ad adattarci ad ogni singola situazione”. Rispetto al suo arrivo in Millenium, invece, ha affermato: “E’ una grande emozione. Già dal Summer Tour le mie impressioni sulla società e su chi la compone sono state molto positive. Dal canto mio, porterò a Brescia la solarità, perchè penso che in un gruppo vincente la tranquillità e la serenità siano delle vere e proprie armi vincenti”.

Le news di mercato, tuttavia, non sono finite qui. Spostandosi alla panchina, infatti, in questi giorni, è stato ufficializzato l’arrivo di Elisa Cella, ex pallavolista di caratura internazionale, che siederà a fianco di coach Bibo Solforati in veste di vice allenatrice. L’ex schiacciatrice arriva a Brescia dopo l’avventura a Montecchio.