Skip to main content
17/05/2023

Nasce la collaborazione tra Millenium e la nuova Stadion Arena

Si è tenuta ieri mattina la conferenza stampa di presentazione del progetto di collaborazione con la nuova società di Cellatica Stadion Arena, presso Arena Beach di via Breda a Cellatica.

La conferenza stampa ha toccato diversi argomenti tra cui i futuri progetti di Beach Volley e pallavolo indoor pensati a 360° in collaborazione con Volley Millenium.

Ad aprire le danze è Lucrezia Catania, General Manager del settore giovanile e socia di Volley Millenium Brescia. «Millenium è sempre stata vicina all’ambiente Beach Volley, con la Serie A nel Lega Volley Summer Tour e pre-covid con il giovanile e con le coppie che hanno partecipato al Campionato Italiano. Purtroppo con la pandemia non sono più state disponibili strutture al chiuso nel territorio bresciano, ma non abbiamo mai smesso di pensare all’importanza di avvicinare le atlete indoor alla sabbia. Penso che il beach volley sia una sfida per crescere, uno sport spettacolare capace di dare qualcosa in più anche alle atlete di pallavolo».

«Parlando con Paolo Iervolino abbiamo individuato una comunità di intenti e la volontà di costruire qualcosa insieme. Arena Beach è un centro di alta qualità, non c’è nulla di paragonabile in zona, e vogliamo fornire a tutte le atlete Millenium la possibilità di esprimersi. Per questo nelle prossime settimane tutte le giocatrici del nostro settore giovanile si alleneranno in Arena, e lo stesso sarà fatto a inizio stagione»

«L’obiettivo è quello di capire se ci sono atlete con le qualità adatte ad affrontare campionati di beach volley. Abbiamo già atlete del nostro vivaio che ottengono buoni risultati in ambito territoriale e regionale, l’obiettivo di lungo termine è nazionale, con la volontà di formare coppie competitive che possano proseguire con le due pratiche (indoor e beach) durante la stagione».

Paolo Iervolino, alla guida di Arena Beach e della nuova società Stadion Arena, nata dall’unione della realtà indoor Stadion Volley e Arena Beach «L’idea di una struttura di beach volley nasce da fine anni 90, nel tempo si è evoluta fino ad arrivare all’Arena di ora. Lo scorso mese abbiamo presentato la nuova struttura coperta e da settembre saremo un Centro Federale Fipav».

«Credo fermamente che il beach volley possa servire anche all’indoor – Kiraly docet – e l’obiettivo è di dare vita a un progetto di qualità tra indoor e sabbia, che permetta di partecipare a qualsiasi livello di competizione. Arena Beach è arrivata ad offrire 14 campi (10 all’aperto e 4 coperti), seguendo attentamente tutte le prescrizioni e il capitolato tecnico federale, a partire dalla sabbia indicata dalla FIPAV».

«Ho voluto cogliere la possibilità di iniziare un cammino giovanile insieme a Millenium. Vogliamo fare sì che le nostre ragazze abbiano un obiettivo e la possibilità di arrivare in Serie A, nella pratica di tutti i giorni diamo la possibilità a tutte le atlete di provare il beach volley. Serve tempo per adattarsi alla pratica sulla sabbia e agli allenamenti. Quelle con i requisiti e la motivazione giusta proseguiranno gli allenamenti durante la stagione senza che beach volley e indoor si disturbino. L’importante è che le attività sulla sabbia siano lontane dal momento della gara, e quindi posizionate a inizio settimana. Le atlete saranno seguite e preparate in tutti i campi, da quello tecnico a quello tattico, fisico, mentale. È necessario un adattamento di vario tipo ed è un percorso che va rodato».

Roberto Catania, Presidente di Volley Millenium Brescia «Tengo a fare i complimenti per quanto fatto in Arena Beach. C’è grande entusiasmo per questo progetto, crediamo fortemente nella possibilità di costruire qualcosa di nuovo e di proseguire con le attività per tutta la stagione. Da tempo ci prefiggiamo di lavorare sempre meglio, ma da soli è difficile crescere e andare oltre il livello territoriale. Una collaborazione così può solo fare bene, visti i numeri di una società come Stadion. Negli ultimi anni – e con i nuovi sviluppi dell’Arena – il beach volley non sarà più solo uno sport estivo ma un’attività portata avanti tutto l’anno».

Emanuele Catania, General Manager di Volley Millenium Brescia «Millenium ha sempre creduto nel beach volley, non solo per le più piccole. Negli ultimi anni abbiamo partecipato al Lega Volley Summer Tour organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A femminile sulle spiagge di tutta Italia e anche quest’anno abbiamo confermato la nostra iscrizione. Siamo stati campioni italiani nel 2019 e abbiamo partecipato nel 2022. Credo che la pratica del beach volley sia anche per la Serie A un’occasione unica per stare sui campi anche nel periodo estivo, vicini alle atlete e agli sponsor. Rinnovo i miei complimenti per il centro di Cellatica, quello che è stato fatto qui non ha paragoni, grande stima per quanto fatto privatamente e con i propri sforzi da Stadion Arena. Complimenti per chi ha scelto di investire non solo in attività ma anche in strutture di livello».

Spazio per approfondire anche la nuova collaborazione tra i due settori giovanili per quanto riguarda la pratica indoor.

Lucrezia Catania «L’unione fa la forza. Oltre alla passione e allo scopo sociale della pratica sportiva, il nostro obiettivo è  di portare le atlete al massimo livello possibile. Con Stadion – esattamente come con New Volley Rezzato, che ringraziamo per la presenza oggi – saremo al loro fianco portando il nostro metodo e la supervisione dei nostri tecnici, per alzare il più possibile il livello».

Paolo Iervolino «Siamo un piccolo club nato per il beach volley e poi spostato anche sull’indoor. Senza una prima squadra siamo arrivati a contare 130 tesserati nel giovanile. In un’ottica di crescita tecnica abbiamo la volontà di offrire alle nostre atlete un’idea di cammino e futuro, dare loro un’indirizzo e una guida tecnica. Le nostre ragazze dovranno fare – ma anche sentirsi – parte del progetto Millenium, così da dare spazio a ogni atleta, ognuna in base al proprio livello, senza lasciare nessuno per strada».