Skip to main content
27/07/2013

Nuovi arrivi: Silvia Raccagni firma per il centro

Categorie: ,

Ecco l’ufficialità: la giocatrice di categoria che Millenium stava cercando per il centro sarà la già annunciata bresciana, lo scorso anno a Vercelli in B1.

 

La volontà era già stata manifestata nelle scorse settimane, in occasione dell’incontro conclusivo della stagione che ha sancito la promozione dalla B2 alla B1 della squadra cittadina. Adesso arriva l’ufficialità della firma: Silvia Raccagni e’ il centrale del Millenium. La giocatrice, che ha già iniziato ad allenarsi con la nuova società, si è sentita subito a casa per almeno due buoni motivi: per il ritorno nel Bresciano, dove e’ nata ed ha vissuto gran parte della propria carriera sportiva che lo scorso anno l’aveva portata a Vercelli, e per la calda accoglienza ricevuta da società e compagne di gioco. La strada per un rapido e positivo inserimento, da questo punto di vista, sembra essere spianata, poiché Silvia ha già avuto modo di giocare con diversi elementi del team bresciano, fra i quali, ad esempio, la palleggiatrice Cristina Treccani con cui ha un ottimo affiatamento. E per le altre giocatrici? «O in qualità di compagne di squadra o come avversarie, le conosceva bene praticamente tutte, infatti quando è arrivata in palestra per la prima volta sembrava fosse sempre stata una nostra atleta. E’ stato un bel momento e questo ci fa capire quanto sia benvoluta la ragazza, che si è subito messa a disposizione del coach e della Società in maniera molto professionale» ribadisce il manager Emanuele Catania.

Volendo conoscerla un po’ meglio, scopriamo che Silvia inizia i primi palleggi vicino a casa, a Collebeato, per poi muoversi a Gussago con ottimi risultati: «abbiamo vinto un titolo provinciale in under 17 e abbiamo fatto la scalata dalla seconda divisione alla B2» ricorda la giocatrice.  Poi il passaggio alla New Volley Pisogne in serie C nell’estate del 2008 e due promozioni consecutive fino a giocarsi i play-off per la A2. Nella stagione 2011-2012 è il Promoball Flero a fare il colpaccio e la centrale da il suo contributo per la promozione in A2. Nell’ultima stagione la voglia di cambiare porta Silvia ad approdare al Red Volley Vercelli, sempre in B1, dove conquista un ottimo quarto posto.

La centrale classe ’86 può vantare una laurea specialistica di scienze motorie in “attività preventive e adattate”, e se le chiediamo qualcosa in più di lei ci dice: «Mi piace leggere e adoro Ligabue. Ma quando smetterò di giocare (e sarò molto molto vecchia) voglio fare tutti gli sport estremi possibili immaginabili». Un giocatore di riferimento? «Sono le persone con cui sono stata in palestra, o mi sono trovata dall’altra parte della rete, che a modo loro mi hanno insegnato cose importantissime. Credo che nello sport bisogna sfidare sempre se stessi, e’ il primo passo per poter sfidare gli altri».

Silvia Raccagni in un prepartita con il Red Volley lo scorso anno.