Skip to main content
05/02/2016

Prima contro seconda: Belsorriso ospita Padova

Categorie: ,

Attesissima sfida di cartello della prima di ritorno: la capolista Brescia ospita Le Ali in un big match da play-off.

 

Con l’inizio del girone di ritorno si riparte con un terzetto di sfide dall’alto coefficiente di difficoltà con Padova in primis, ma poi la compagine bresciana sarà di scena a Cerea e quindi ospiterà il derby bresciano. Un tris di fuoco, che a inizio campionato regalò 3 splendidi sorrisi alle bianco-nere che raccolsero tutti e 9 i punti disponibili, con grande caparbietà ma non senza soffrire, come era logico attendersi.

Per ora riflettori puntati su Brescia – Padova che si disputa dopo la sosta dello scorso weekend. In mezzo un’amichevole per Leggeri e compagne, protagoniste a Castel d’Azzano con il risultato di 3-1 e una buona prova corale della formazione allenata da Mazzola e dal vice Zanelli.

«A Padova è stata una partita particolare – commenta il Presidente Roberto Catania – era la prima di campionato ed entrambe le squadre hanno giocato i primi due set molto contratte. Abbiamo rischiato di finire sotto nel secondo set, ma le ragazze si sono compattate e dopo aver recuperato hanno giocato più sciolte e si sono imposte con autorevolezza. Sabato sarà un’altra partita, e non è facile capire cosa aspettarsi. Mi auguro si veda un bel gioco ma anche il cinismo e la determinazione che ha contraddistinto le ultime due gare in casa».

Padova è una formazione equilibrata con individualità importanti, che hanno portato questo equilibrio anche nei risultati e infatti i 30 punti guadagnati sono equamente divisi a metà fra quelli guadagnati in casa e quelli fuori. De Bortoli, Crepaldi, Cheli, Caneva, sono giocatrici che possono impensierire chiunque.

Sia Belsorriso che Le Ali Padova hanno costruito un campionato interessante, ovviamente basato su numeri importanti. Brescia ha mosso la classifica ben 12 volte su 13 vincendo 11 incontri, Padova ha registrato una vittoria in meno e una sconfitta in più. A proposito di sconfitte, dopo lo scivolone dell’Isuzu Cerea a Talmassons è variata leggermente la situazione delle altre due posizioni del podio con la classifica che si allunga: ora Cerea si stacca a -2 punti da Padova e Trescore, rompendo il terzetto di squadre appaiate. Sempre sabato (ore 21:00) si giocherà l’altro big match di giornata che vale l’accesso virtuale alla zona play-off e che vede opposti Trescore e Cerea, con Talmassons che potrebbe recuperare terreno a giochi fatti, essendo l’unica formazione a giocare di domenica con il compito abbordabile di vincere sull’ospite BrunoPremi Bassano.

Appuntamento quindi alle ore 19:00 al Palamero di Folzano per sostenere le ragazze del Belsorriso Millenium. E ricordatevi di votare la vostra preferita!

IMG_5221

Nel settore giovanile il gruppo guidato da coach Benvenuti è a riposo con la serie D, mentre ci sarà una doppia sfida per l’U18, che gioca oggi venerdì 5 febbraio in casa contro la Metalleghe-sanitars Bagnolo Mella alle ore 20.00, e domenica 7 sarà nuovamente in campo alle 18.00 a Isorella per sfidare il Piùvolley Vendor. L’U16 sarà di scena in casa sabato alle ore 16.00 contro Bertoli E Martina Pol.capriolese, L’U14 sempre in casa ma domenica ore 10.30 affronterà la Cassa Padana Leno Juvolley. Giornata infrasettimanale anche per l’U13 che a Botticino affronterà le pari-età mercoledì 10 alle ore 18.00.