Skip to main content
11/06/2014

Rinnovi: Zamora c’è!

Categorie: ,

Ecco il rinnovo di una stagione per l’attaccante cubana: «Ho scelto con il cuore, vogliamo far divertire il nostro pubblico». 

 

Le trattative si sono concluse nella maniera che entrambe le parti auspicavano e la firma è arrivata ieri, quando Martha Zamora Gil si è presentata al palazzetto Vittorio Mero per siglare l’accordo e salutare coach e compagne prima del suo rientro a Cuba per le ferie estive.

«Viene riconfermata una grande giocatrice che in B1 può fare la differenza – commenta il Primo Allenatore Giorgio Nibbio – oltre che un’atleta molto professionale si è rivelata una ragazza fantastica. Sono molto contento di poter lavorare con lei ancora un anno, e soprattutto da inizio stagione».

«Noi volevamo fortemente che Martha restasse con noi e lo stesso è stato per lei, quindi è stato naturale trovare l’accordo, ma non scontato visto che aveva delle proposte anche in A2. Resta a Brescia per essere protagonista» dice il Presidente Roberto Catania.

Ma la parola alla protagonista: «Sono davvero felice di aver deciso di rimanere al Millenium perché per scegliere ho ascoltato il mio cuore. I progetti della Società mi piacciono, e i dirigenti mi hanno dato molta fiducia e li ringrazio per questo. Che dire dell’allenatore? Per me è un grande e mi piace molto come lavora, inoltre è bravo a far crescere le atlete». E per la prossima stagione? «Auguro a tutti noi del Millenium di divertirci e daremo delle soddisfazioni al nostro pubblico, davvero, non vedo l’ora! E ci tengo a precisare, e mi auguro che sia così, che possiamo fare un bel gruppo unito perché nell’unione starà la forza del gruppo che si sta venendo a creare».

Opposto o banda? Zamora ha dato ovviamente la sua disponibilità a ritrovare il suo ruolo naturale di opposto, ma non è da escludere che Nibbio possa chiederle di tornare a ricoprire il ruolo di schiacciatore-ricevitore a seconda di come proseguirà il mercato della formazione bianco-nera. Per la forte attaccante di Las Tunas 125 punti in 8 gare nella seconda parte di questa stagione, un bottino eccellente considerando il lungo stop di 5 gare a causa di un infortunio e che ha giocato in un ruolo non suo.

 

IMG_6262