Skip to main content
23/08/2023

Semaforo verde: la nuova stagione della Millenium è iniziata

Categorie: ,

Da lunedì 21 agosto, il PalaGeorge ha riaperto le porte alle Leonesse e al loro staff per l’inizio della preparazione. Torcolacci: “Oggi è il primo giorno: il percorso sarà lungo. Sono convinta che quest’anno si possano raggiungere obiettivi importanti togliendoci belle soddisfazioni”.

 

E’ cominciata la stagione della Banca Valsabbina Millenium Brescia formato 2023/2024.

Lunedì 21 agosto, dopo il primo ritrovo, le ragazze hanno affrontato le visite mediche al Panathleticon di Brescia. Fatto ritorno al PalaGeorge, il direttore generale Emanuele Catania ha fatto gli onori di casa, presentando poi parte dello staff già presente al palazzetto. La consegna dell’abbigliamento ha chiuso la prima giornata di raduno.

Martedì 22 agosto è stato, invece, all’insegna della creatività: la mattinata, infatti, è stata dedicata alla realizzazione di contenuti fotografici,  video e social. Nel pomeriggio, invece, primo lavoro in sala pesi, propedeutico alla vera e propria sgambata del giorno successivo con coach Alessandro Beltrami. Nella serata, le ragazze hanno potuto abbracciare i loro tifosi: al Pizza Party, l’accoglienza degli “Amici delle Leonesse”, come sempre calorosa, ha alzato ancora di più la temperatura.

“La seduta di ieri è stata conoscitiva, soprattutto perchè come staff abbiamo di fronte un gruppo quasi completamente nuovo – sono le parole del preparatore atletico, Juosif Shaker -. Nella prima fase, abbiamo svolto dei test di valutazione e salto, che riprenderemo per tutta la durata dell’anno, per monitorare costantemente le giocatrici. In sala pesi, il lavoro si è dedicato a conoscere le atlete, sia da un punto di vista di condizionamento fisico che di qualità dei movimenti e dei gesti. Per quanto riguarda la seduta di allenamento di oggi, invece, è stata un’attività mista tra il lavoro tecnico del coach Alessandro Beltrami unito ad un lavoro prettamente fisico improntato più sulla componente metabolica. Nei prossimi giorni, affronteremo sia delle sedute sulla sabbia, con componenti di salto verticale, sia delle sedute di pesi per svolgere un lavoro più a volume, per costruire una base su cui andare ad aumentare l’intensità durante l’anno. In generale, comunque, le ragazze mi sono sembrate molto propositive, con voglia di fare. Le ho viste curiose, volenterose e alcune anche condizionate fisicamente che è già sintomo di un lavoro estivo”.

Il pomeriggio di mercoledì 23 agosto, al PalaGeorge, è iniziato con la lettura del regolamento e il saluto del coach e del suo staff. Poi tempo di media hour con giornalisti e fotografi che hanno potuto conoscere le Leonesse e dare soddisfazione alle loro curiosità. Nel tardo pomeriggio, infine, si è svolto il primo vero allenamento della stagione.

“Questi primi giorni sono stati molto emozionanti – dichiara la nuova regista della Millenium, Chiara Scacchetti -: abbiamo ricevuto un’ottima accoglienza da parte del club e dei tifosi, come ieri sera al Pizza Party. Sono carichissimi per la stagione, come lo siamo noi atlete. Mi è piaciuto giocare qui al PalaGeorge da avversaria perchè sono sempre state partite di alto livello e competitive: indossare questa maglia oggi, per me, è fonte di grande orgoglio. Sicuramente sarà un campionato di altissimo livello perchè numerose squadre si sono attrezzate per provare a vincere il campionato. Anche noi siamo qui per questo, quindi creeremo fin dai primi giorni una coesione di squadra. Penso che sia un elemento fondamentale che ognuno di noi porti la sua esperienza e l’entusiasmo che non deve mai mancare per affrontare ogni giorno in palestra il lavoro e poi la domenica far vedere quello che stiamo imparando e costruendo”.

Anche Alice Torcolacci, centrale alla sua seconda stagione consecutiva in Millenium, ha detto la sua. “Abbiamo iniziato da poco. Oggi abbiamo fatto il primo vero e proprio allenamento con la palla. Sono molto contenta. Il gruppo mi piace: le ragazze hanno tanta energia, tanta voglia di cominciare e sento anche molto entusiasmo. Sono certa si formerà un bel gruppo, che poi sarà anche il punto chiave. Poi vedremo. Ripeto, oggi è il primo giorno: sarà un lungo percorso”. Non è mancato, poi, il pensiero alla passata stagione. “Ogni campionato lascia tante emozioni, sia positive che negative. Ma ogni anno porta anche un po’ di esperienza in più. Sono convinta che quest’anno si possano raggiungere obiettivi importanti togliendoci belle soddisfazioni. A livello personale, certo, lavoro sempre per migliorare sotto tutti gli aspetti”.

Foto: Daniele Bianchin