Skip to main content
27/02/2014

U13 fa 6 su 6!

Categorie: ,

In campo le due formazioni più giovani, che registrano altrettante vittorie e il primo posto in classifica.

 
18 set fatti 0 subiti, 6 vittore e nessuna sconfitta, ecco i bellissimi numeri per le piccole della U13 dopo lo scontro al vertice di sabato con il Collebeato secondo in classifica. Il Collebeato sorprende per la giovanissima età (solo il capitano 2001 e poi il resto 2002 e 2003), per la straordinaria grinta e per le invidiabili capacità motorie espresse dalle atlete frutto evidentemente del sapiente lavoro dell’allenatore. Si parte ed anche Millenium schiera 2 giovani del 2002 nel sestetto di partenza. Dopo un iniziale studio Millenium prende il largo grazie alla capitana Alessia, coadiuvata da Sara A. in attacco, da Maria e Giulia in regia dettano il ritmo, e grazie alle precise battute di Gaia e all’astuzia di Sara M. le cittadine si impongono 25 a 17. Nel secondo set si rivede finalmente in campo Benedetta con pregevoli azioni, e Millenium senza troppi problemi fa 25-12. Teresa e Miriam dopo pochi mesi di lavoro reggono già l’impatto del campo contribuendo alla vittoria nel 3° set ancora 25-12. «Nonostante la panchina corta, la qualità e la sicurezza delle atlete migliora sempre. Ora via con il girone di ritorno con la speranza di ripetersi» dice coach Ardenghi.

 

Terza e ultima giornata di andata del girone N dell’U14, dove va in scena il derby cittadino. Millenium è in casa della Scuola di Pallavolo, ma la lezione la impartisce la squadra di Baresi con un deciso 0-3 e guadagna il primo posto solitario in classifica. I primi due set sono una fotocopia: si aprono e si mantengono in sostanziale equilibrio fino a metà parziale, quando Millenium riesce ad allungare grazie a dei buoni attacchi che permettono di chiudere 20-25 e 17-25. Mentre nel terzo set è veloce la partenza del Millenium, che va avanti 3-11 e che mantiene inalterato il vantaggio acquisito, chiudendo bene questo parziale sull’11-25. «Partita che non era assolutamente da sottovalutare – commenta coach Baresi – dovevamo affrontare ogni set guardando avanti e pensando in primis al nostro gioco, e così è stato. Ci sono alcuni frangenti dove abbiamo sofferto un pochino, ma le ragazze sono state brave a reagire. Ora si lavora per il match di ritorno contro il Chiari seconda forza del girone».

 

toreno marco polo 2013