Skip to main content
29/03/2022

Un pulmino Millenium con LVF in viaggio verso l’Ucraina

Volley Millenium in appoggio alla  spedizione di Lega Volley Femminile partita in direzione Medyka per consegnare beni di prima necessità e riportare in Italia i profughi ucraini in fuga dalla guerra.

 

La Lega Pallavolo Serie A Femminile ha deciso di scendere in un campo diverso dal solito per fornire un aiuto concreto alla popolazione ucraina nell’emergenza che sta affrontando. Martedì 29 marzo, una carovana di pulmini è partita da Gemona del Friuli e viaggerà in direzione Medyka (Polonia), portando medicinali e beni di prima necessità, e al ritorno fornirà un passaggio alle persone in uscita dall’Ucraina. La spedizione, promossa e condotta dalla stessa Lega, vede la partecipazione di diverse società consorziate. Millenium, già impegnata per questa causa sul territorio con il supporto ai volontari del Gruppo Cinofilo Leonessa per l’accoglienza dei profughi, ha messo a disposizione uno dei mezzi per l’iniziativa “LVF X UKR”.

«Il nostro è un piccolo contributo, avremmo voluto fare di più – commenta il Direttore Emanuele Catania – Siamo impegnati sul territorio con iniziative già avviate per sostenere la popolazione ucraina, e non abbiamo potuto mandare un autista in questo momento, ma con grande entusiasmo abbiamo messo a disposizione il nostro pulmino logato con il placet del nostro partner Autovalle. Siamo andati a caricare personalmente i viveri e gli indumenti raccolti da Casalmaggiore, che ora sono in viaggio verso la Polonia con la carovana dei club di Lega Pallavolo Serie A Femminile».